Le 10 cose che un bambino di 3 anni deve provare una volta nella vita

ADV

bambini-gioco-cose-importanti-da-fare-2

I 3 anni sono il momento della svolta per un bambino, ma anche per la sua mamma e il suo papà, che finalmente possono liberarsi per sempre di tutti gli amati fardelli tipici della prima infanzia: ciuccio, pannolino, fasciatoio, passeggino, biberon, per riconquistare spiragli di libertà. Mentre i piccoli cominciano i primi esperimenti di autonomia, i genitori increduli assistono meravigliati e attenti a non perdersi nulla dello spettacolo.

Ecco allora 10 cose che un bambino di 3 anni dovrebbe provare almeno una volta nella vita. A dispetto delle regole e delle convenzioni per imparare ad assaporare le piccole grandi gioie della vita.

  1. Improvvisare una gara di salti nelle pozzanghere senza una mamma dietro che grida attento a non sporcarti!
  2. Saltare sul lettone e fare le capriole fino allo sfinimento (la variante lotta di cuscini è solo per chi ha fratelli grandi a dare il cattivo esempio).
  3. Giocare ai sub nella vasca da bagno (con maschera e pinne naturalmente!)
  4. Provare a fare come i grandi: schioccare le dita, o in alternativa fischiare o fare l’occhiolino (questo è il più difficile, ma ci sono ANCHE i fenomeni!!!!)
  5. Entrare per la prima volta in un cinema o in un teatro: il buio, l’atmosfera non si dimenticano più…
  6. Fare la spesa con la mamma in un supermercato dotato di mini-carrelli (meglio se con licenza di riempirlo a piacere di porcherie!).
  7. Fare shopping in stile pretty woman, con papà seduto al posto di Richard Gere, in un negozio pieno di lustrini e paillettes (per le bimbe)/Accompagnare papà al lavaggio macchina (e non scendere dall’auto mentre si passa sotto gli spazzoloni).
  8. Correre, correre e ancora correre! Sui prati, in riva al mare o in mezzo alla neve, col naso all’insù a perdifiato senza meta e senza sosta, finché le gambine non cedono…
  9. Riempirsi di farina mentre si prepara la pizza e assaggiare la pasta cruda di nascosto anche se fa venire il mal di pancia.
  10. Nuotare in un fiume di cioccolato! (questa è la risposta data da mia figlia quattrenne alla domanda cosa ti piacerebbe fare nella vita).
in-collaborazioen-con-aveeno

 

 

 

 

 

 

 

Post offerto da Aveeno:

https://www.facebook.com/AveenoBabyIT

Scrivi un commento