5 consigli per dormire in gravidanza

ADV

Dormire_in_gravidanza

Più passano i mesi e più diventa difficile dormire in gravidanza.

Se nel primo trimestre la sonnolenza e la sensazione di stanchezza sono molto frequenti, nell’ultimo trimestre della gestazione a causa del pancione piuttosto ingombrante le future mamme non sempre riescono a rilassarsi e a trovare delle posizioni comode per riposare bene. 

Ecco perché i nostri consigli possono rivelarsi molto utili.

Cosa fare

1. Trovare la posizione migliore

Per dormire bene in gravidanza occorre trovare la giusta posizione. Ecco perché vi consigliamo di mettervi su di un lato.

Negli ultimi periodi, quando il pancione è molto ingombrante potrete trovare una posizione più comoda grazie ai cuscini. Potete metterne uno sotto le spalle per favorire anche la respirazione o dormire su un fianco, con un cuscino fra le gambe. Esistono, inoltre, nei negozi specializzati, cuscini ad hoc per le gestanti, da utilizzare proprio come ausilio per il riposo notturno.

2. Controllare l’ansia

Molte donne si preoccupano che più la gravidanza procederà e meno riusciranno a prender sonno a causa del pancione, scatenando al momento della “nanna” un circolo vizioso che rende il momento del sonno sempre agitato e tumultuoso.

Meglio arrivare a letto calme. Quindi fate un bel bagno rilassante, bevete una tisana o una camomilla e se non si riesce a prender sonno un buon rimedio è sempre la lettura di un buon libro oppure l’ascolto di una musica rilassante.

3. Curare l’alimentazione

L’alimentazione in gravidanza è molto importante. Influisce sullo stato di salute della futura mamma e del suo bambino ecco perché è molto importante curarla.

La sera è meglio scegliere di consumare pasti leggeri almeno un’ora e mezza/due ore prima di coricarsi ed  evitare di mangiare pietanze troppo pesanti. Così come vanno consumate con molta attenzione le bevande a base di caffeina e teina.

4. Fare movimento

Camminare, nuotare, praticare dello yoga e del pilates sono tutte attività fisiche che non hanno controindicazioni durante la gravidanza ma possono aiutare a rilassare il tono muscolare e a rallentare il ritmo cardiaco e quindi conciliare il sonno.

5. La camera da letto

Con l’avvicinarsi della bella stagione è bene che dormiate in una stanza fresca e ben areata.

Il caldo è sicuramente un nemico del riposo ma non abusate dei condizionatori. State quindi molto attente agli sbalzi termici.

 

 

 

 

 

Articoli consigliati

Scrivi un commento