Accessori per passeggini: il lucchetto antifurto

ADV

 

Può capitare anche questo. Ci sono mamme alle quali è stato rubato il passeggino, proprio come accade alle biciclette, alle moto e alle auto. Il furto di un passeggino pesa, sia perchè ricomprarlo comporta una spesa non da poco, sia perchè è indispensabile. Il problema dei passeggini è che non possiamo portarli ovunque: al nido, in alcuni negozi, al parco, nelle case in cui non c’è l’ascensore bisogna lasciarli incustoditi Con tutti i rischi che questa scelta comporta… Come fare per evitare il furto del proprio passeggino o per lo meno per rendere la vita un po’ più difficile ai ladri? Procurarsi un lucchetto. Proprio così: come per le bici, impariamo a legare i nostri passeggini 🙂 A tale scopo esistono dei lucchetti adatti, vediamone alcuni.

Questo è come un grosso moschettone con combinazione. Costa meno di 18 euro.

bellamamma.it

Volendo può essere utilizzato per agganciare anche le borse ed evitare che possano essere scippate.

kidsbits.co.uk

Ci sono anche lucchetti o sistemi antifurto come questo, simpatici e adatti al genere bebè. Potrete sistemarlo di modo da non permettere l’utilizzo delle ruote o adoperarlo per legare il passeggino a qualcosa, come se fosse una catena della bici. Avrete a disposizione la scimmietta, il panda, il maialino e l’ippopotamo. Li trovate in vendita, su Amazon, of course 🙂

buggyguard.com

Ovviamente, se avete una catena per le bici che vi avanza, andrà bene lo stesso. Ma se volete fare un regalo un po’ originale e diverso a chi è diventata mamma, questa potrebbe essere un’idea utile.

Alla prossima!

Fonte:

buggyguard.com

kidsbits.co.uk

bellamamma.it

Scrivi un commento