Da 24 settembre 2012 0 commenti Leggi tutto →

Acconciature per bambine: come fare i codini

ADV

 

La mattina si ha sempre fretta, la nostra bimba ha i capelli lunghi e non è il caso di mandarla a scuola o all’asilo  con la chioma sciolta: i pidocchi sono sempre in agguato e i capelli legati sono più comodi e ordinati. Non c’è tempo per acconciature elaborate, non è neanche il caso 😉 Come pettinarla, quindi? Con una coda oppure con un bel paio di codini.

I codini sono da sempre un classico delle acconciature per bambine. Vi ricordate le bimba della foto? Era Drew  Barrymore, dolcissima protagonista di ET. I suoi codini alti, tenuti insieme da quei fiocchi fatti con i cordoncini colorati sono indimenticabili…

Come realizzare dei codini ordinati e resistenti, avendo poco tempo e, magari, poca pazienza a disposizione? Vediamo insieme i passaggi principali.

Ecco di cosa avrete bisogno:

2 o 4 elastici per capelli

un pettine

una spazzola

Mettete gli elastici ai polsi, li avrete subito a portata di mano quando dovrete chiudere il codino. Iniziate spazzolando i capelli. Eliminate tutti i nodi e pettinate dalla fronte lungo tutta la nuca.  Partendo dalla fronte, separate a metà i capelli, aiutandovi, soprattutto per la parte dietro la nuca, con un pettine.

Avrete già a disposizione, quindi, le due ciocche di capelli che fermerete con gli elastici. Prendetene una e pettinatela. Dovrete decidere quindi se fare codini alti, medi o bassi. In ogni caso, prendete come riferimento una parte del viso della vostra bimba. Per i codini a media altezza, ad esempio, prendete come riferimento le orecchie o le sopracciglia. Fissata la prima ciocca in un punto stabilito, fate lo stesso con la seconda.

Per fermarli nello stesso punto, oltre a prendere inizialmente come riferimento dei punti del viso della bimba, aiutatevi anche con le vostre dita per stabilire la stessa distanza tra codino e linea.

Terminate fissando le eventuali ciocche ribelli con delle belle mollettine colorate e la piccola sarà pronta per la sua giornata all’asilo o a scuola. Quando uscirà la troverete ancora pettinata così?

 

 

Fonte:

main.stylelist.com

shenows.com

 

 

Postato in: Lifestyle
Tags:

Scrivi un commento