Acconciature prima comunione: i boccoli senza piastra

ADV

Abbiamo visto di recente come realizzare dei bellissimi boccoli utilizzando la piastra, attrezzo che ormai quasi tutte, dalle ragazzine alle mamme, possiedono e del quale fanno largo uso. Se però non l’avete in casa, non desiderate comprarla o se siete, come me, sempre un po’ restie a farne largo uso per timore di rovinare i capelli (magari mi sbaglio…), allora provate a vedere come si realizzano i boccoli anche senza questo strumento. Se volete fare i boccoli alla vostra bimba per poterle creare una bella acconciatura per la sua prima comunione, ecco qualche idea abbastanza semplice. Il metodo più diffuso ed economico è quello di utilizzare tante striscioline di stoffa o di carta stagnola. Ecco come fare:

  • tagliate tante striscioline di stoffa o di carta stagnola
  • lavate e tamponate con un asciugamano i capelli, pettinateli molto bene, districando i nodi
  • prendete delle piccole ciocche, arrotolatele intorno alla strisciolina
  • formate un nodo con gli estremi della strisciolina
  • mantenete in posa per almeno un paio d’ore, meglio se tutta la notte
  • srotolate le striscioline e liberate i capelli

Un altro modo per fare i boccoli? Con i cari e vecchi bigodini, arrotolando i capelli e fissandoli con i becchi d’oca. Certo, la vostra bimba potrebbe non sopportarli troppo 🙂 Questi, invece, sono una sorta di bigodini magici, che permettono di avere dei boccoli con poca spesa e poco impegno. E certamente sono meno scomodi dei bigodini

cgi.ebay.it

Una volta ottenuti tanti bei boccoli per la vostra bimba, quale acconciatura proverete a realizzare?

Se i capelli non sono particolarmente lunghi, potreste raccoglierli in una coda alta, decorata con fiori e tulle.

littlegirlhairstyles.com

Oppure potreste utilizzare un cerchietto, una fascia o ancora appoggiare sul capo una coroncina di fiori.

projectwedding.com

Belle vero? Buona giornata a tutte!

Fonte:

cgi.ebay.it

comefare.com

.girlydohairstyles.com

littlegirlhairstyles.com

projectwedding.com

Scrivi un commento