Da 19 settembre 2014 0 commenti Leggi tutto →

Acquistare un passeggino: attenzione alle misure

ADV

acquistare un passeggino: attenzione alle misure

Acquistare un passeggino, soprattutto per dei neo genitori, non è cosa semplice. L’offerta è vasta: ruote grandi o piccole, maniglione unico o no, fronte mamma o fronte strada, trio o no, modello classico o ipermoderno… Ce n’è per tutti i gusti ed è facile perdersi. Nel documentarvi su quale passeggino è più adatto alle vostre esigenze ed è più vicino ai vostri gusti non dovrete dimenticare un aspetto fondamentale: le misure. Perchè? Semplice, perchè spendere non poco per il passeggino dei sogni e poi, una volta nato il bebè, scoprire che non entra in auto o in ascensore non è piacevole 🙂

Anche un passeggino che entra in auto ma richiede giochi di prestigio non è il massimo: si perderebbe tempo prezioso e, si sa, mamma e papà hanno spesso i minuti contati quando escono di casa. Pensate, poi, se insieme a seggiolino e passeggino vi ritrovaste a dover trasportare anche qualcosa d’altro come la spesa, bagagli o un passeggero…

E per l‘ascensore? Chi abita al piano terra non ha problemi, ma per tutti gli altri neo genitori si pone anche il problema di arrivare a casa con carrozzina o passeggino al seguito. L’ascensore è fondamentale! Lasciare all’entrata i passeggini e le carrozzine spesso non è possibile per regolamento condominiale e se anche lo fosse non sarebbe certamente la soluzione migliore. Nello stesso tempo, però, da soli non è facile fare le rampe di scale con bebè e passeggino.

Acquistare un passeggino: come non sbagliare le misure

Quando pensate di acquistare un passeggino, quindi, fate ben attenzione all’ingombro e muovetevi in questo modo:

  • segnatevi le misure di passeggino o carrozzina chiusi  e aperti
  • prendete nota delle misure del bagagliaio della vostra auto e, se volete essere precisi, anche di quella dei nonni o di chi oltre voi trasporterà il bebè
  • annotatevi anche le misure dell’ascensore tenendo conto delle porte: spesso è proprio l’entrata il problema
  • controllate che il passeggino una volta chiuso possa entrare nel bagagliaio e aperto possa prendere con voi l’ascensore
  • se pensate di acquistare un passeggino non on line ma in un negozio reale e avete il dubbio che non riesca ad entrare in auto, chiedete di poter fare la prova

Dopo esservi assicurati che tutto vada bene, potrete divertirvi nello scegliere la fantasia che più vi piace e sbizzarrirvi con gli accessori. Nei prossimi post, ad esempio, vedremo quali sono i nuovi sacchi per l’inverno. A presto!

Scrivi un commento