Al cinema con i bambini: Rango

ADV

Le giornata ancora non permettono uscite all’aria aperta, ma se volete organizzare un breve fuori porta con i bambini godendovi …forse un po’ di sospirato riposo….una tappa al cinema non sarebbe male; in uscita nelle sale in questi giorni un nuovo film di animazione: Rango un lungometraggio firmato Goran Verbinski, regista di successo della popolare trilogia i Pirati dei Caraibi. Rango è un personaggio un po’ bizzarro, un camaleonte del far west che nel doppiaggio originale ha la voce di John Depp.

Nella storia all’inizio Rango è piuttosto triste, vive solo in un acquario finto, con una palma di plastica, una bambola senza testa e un insetto inanimato. Convinto di essere un attore, in quello scenario desolante, non ha possibilità di realizzare la sua aspirazione senza un pubblico che possa apprezzarlo ed applaudirlo.

Ma un giorno il destino gli da’ una chance sbalzato fuori dall’auto che lo sta portando in Messico, si ritrova ..ma guarda un po’….in un’ambientazione perfetta per un film western, con tanto di criminali e banditi addirittura  meritandosi la stella da sceriffo e la fama di “pistolero infallibile”. Non mancheranno per i cuccioletti momenti di avventura e divertimento! Potete guardare un assaggio del film nel  trailer qui sotto.

http://www.youtube.com/watch?v=xiQ74SIvWww

Immagini:
screenweek.it
cinematografo.it

1 Comment on "Al cinema con i bambini: Rango"

Trackback | Commenti RSS Feed

  1. Marianna scrive:

    L’ho visto! La prima parte del film, quella fino all’incidente del povero Rango, è davvero deliziosa, ma tutto il film è carino e davvero particolare.

Scrivi un commento