Alimentazione bambini: le sostanze che favoriscono il sonno

Ci sono sostanze contenute in determinati alimenti che favoriscono il sonno. Oggi lo si può affermare con una certa sicurezza perché vari studi specifici, rigorosi da un punto di vista scientifico, sono stati condotti al riguardo. Vediamo insieme quali sono queste sostanze “amiche” e in quali alimenti sono contenute. Inutile dire che sono proprio questi alimenti da non far mancare nella dieta di un bambino che soffre di disturbi del sonno.

Il triptofano

Il triptofano è l’aminoacido precursore della serotonina, l’ormone che favorisce la tranquillità e interviene sui meccanismi che regolano il tono dell’umore. La sua azione benefica sul riposo notturno è stata ampiamente evidenziata nel corso di varie ricerche. E’ contenuto in buone quantità nel latte, nello yogurt, nel riso, nell’orzo, nei legumi, nelle mandorle e nei pinoli. Questi ultimi contengono anche altre sostanze che favoriscono il sonno, tra cui il litio.

Il potassio

E’ il sale minerale che assicura il benessere del cuore, perché favorisce la regolarità del battito. E’ dimostrato che esplica un effetto rilassante e che una sua eventuale carenza può, come conseguenza diretta, compromettere il riposo notturno. E’ contenuto in buone quantità nelle zucchine, nelle albicocche, nelle banane, nelle carote, nelle prugne, negli spinaci, nel pollo e nello yogurt. Ne sono ricche anche le patate, considerate alimenti preziosi per favorire il sonno in quanto, oltre al potassio, contengono zuccheri che agevolano l’utilizzo del triptofano.

La vitamina B6

La vitamina B6 è una delle sostanze che più aiutano l’organismo a utilizzare il triptofano. Per questo motivo è consigliabile introdurre nella dieta del piccolo tutti gli alimenti che ne sono ricchi. Si trova in abbondanza nel latte, nel riso, nell’orzo, nelle patate, nelle carni bianche e anche nelle banane.

[nggallery id=123]

Immagini:
parentingwithpresence.netv
images.com by Ken Sherman
healthy-withus.blogspot.com

Postato in: Nanna

1 Comment on "Alimentazione bambini: le sostanze che favoriscono il sonno"

Trackback | Commenti RSS Feed

  1. bismama ha detto:

    Ok. Come al solito la mia nana fa eccezione!!!!
    Mangia tutto quanto di cui sopra…ma non dorme. Minimo tre risvegli per notte.
    Arrgh

Scrivi un commento

I dati che ti chiediamo di inserire nel form ci servono per identificarti e poter rispondere al tuo messaggio. Compilando i dati e inviando il form, acconsenti al trattamento dei tuoi dati personali che verranno trattati in modo conforme a quanto definisce il Regolamento UE 2016/679. Trovi l’indicazione del Titolare del trattamento e l’informativa completa a questo indirizzo: www.blogmamma.it/policy-sui-cookies/