Alimentazione bambini: il melone quando si può dare?

ADV

quando dare il melone ai bambini

Oggi parliamo di melone, delle sue proprietà e di quando si può dare ai bambini. A voi piace?

Il melone è uno dei frutti estivi più amati: dolce, colorato, rinfrescante come l’anguria piace quasi a tutti. Insieme al prosciutto diventa uno di quei classici salvacena o salvapranzo quando non si sa cosa preparare da mangiare o fa troppo caldo per mettersi ai fornelli.

Melone, proprietà e controindicazioni

Sono davvero tante le proprietà del melone che lo rendono, non solo un alimento gustoso e ideale per l’estate, ma che ne fanno un concentrato di benessere per il nostro corpo. Vediamone alcune:

  • è rinfrescante e dissetante
  • ha proprietà diuretiche e leggermente lassative (è ottimo per l’intestino pigro)
  • è depurativo
  • contiene una ampio spettro di fitonutrienti che gli conferiscono un potere antiinfiammatorio
  • è ricco di vitamina A, B e C. Il betacarotene contenuto in alte percentuali è un antiossidante che permette di contrastare i radicali liberi. La vitamina C rafforza il sistema immunitario
  • è ricco di ferro ed è un aiuto per chi soffre di anemia
  • è ricco di calcio, fosforo, magnesio e potassio e in questo modo è un integratore naturale contro il caldo estivo

Il melone non ha praticamente controindicazioni, se non che è difficile da digerire, soprattutto se consumato a temperature molto fredde.

Quando dare il melone ai bambini?

Visto la ricchezza di proprietà e il gusto accattivante, quando si può cominciare a dare il melone ai bambini?

Solitamente si consiglia di introdurlo a partire dai 9 – 12 mesi proprio perché è difficile da digerire. Non avendo altre controindicazioni, potreste cominciare a farlo assaggiare ai vostri bimbi in piccole quantità (magari non di sera). Fate solo molta attenzione a come tagliate i pezzetti di melone, per evitare i rischi di soffocamento.

Alimentazione bambini: ricette con il melone

Il melone può andare bene a colazione, a merenda e anche come pasto veloce. Ecco alcune idee:

  • prosciutto e melone: un classico estivo, potete variare anche sostituendo la bresaola al prosciutto
  • frullato di melone e yogurt
  • sorbetto di melone
  • ghiaccioli di melone frullato
  • insalata di melone e feta

 

Scrivi un commento