Alla “pulizia” in campo ci pensa Folletto

ADV

Folletto-in-campo

Un insolito modo per celebrare i cento anni di una squadra, ma se il calcio ha bisogno di esempi e metafore stavolta Vorwerk Folletto ha fatto centro. Anzi cento.

La celebre azienda, famosa in Italia soprattutto per l’aspirapolvere anche questa stagione è sponsor di maglia del Parma. Così ieri sera prima dell’avvio della partita, Parma-Fiorentina, durante lo scambio dei gagliardetti tutti i giocatori sono stati omaggiati da un insolito regalo: il robot aspirapolvere VR100 l’ultimo prodotto del brand, appena uscito sul mercato.

foto 17

Facce stupite e risate tra i calciatori che, un po’ imbarazzati, hanno ricevuto il pacco riponendolo in panchina. Ma visto che il nuovo modello di casa Folletto si caratterizza per la forma a D capace di arrivare in ogni angolo, noi speriamo che il rinnovamento all’insegna della “pulizia” si propaghi fuori dal campo.

foto 18

 

 

 

 

Come ha affermato il presidente del Parma F.C. Tommaso Ghirardi: “Il Parma del Centenario vuole coinvolgere nell’atmosfera di festa anche gli avversari. Ai giocatori della Fiorentina desideravamo regalare qualcosa di bello e tecnologico, di un marchio riconosciuto a livello mondiale, ma pur sempre legato alla realtà della nostra squadra”.

Unendoci al clima di festa e allegria estendiamo il nostro augurio al Parma e a tutti i giocatori.

Da mamme e donne speriamo che ogni calciatore che ieri sera ha ricevuto il suo aspirapolvere, ne faccia buon uso.

In casa rappresenta un valido aiuto per le pulizie domestiche e anche se i giocatori non hanno fama di essere dei bravi padroni di casa, speriamo e auspichiamo che sappiano apprezzare il regalo.

Ma soprattutto ci auguriamo che il calcio diventi un gioco più pulito.

Negli ultimi anni gli episodi di calcio scommesse, violenza e razzismo ne stanno intaccando la magia e il fascino. Crediamo che anche gli sponsor e le società debbano impegnarsi con il loro esempio su questa strada per promuovere una cultura dello sport sana, etica e leale. Speriamo che come una casa pulita e accogliente il gioco del calcio ritorni ad ospitare esempi di fair play e correttezza per dimostrare ancora una volta di essere uno degli sport più belli del mondo.

7 Comments on "Alla “pulizia” in campo ci pensa Folletto"

Trackback | Commenti RSS Feed

  1. Anna scrive:

    anche io mi sono sorpresa ma è successo proprio così!

    http://www.youtube.com/watch?v=rMeDoGvEcRQ

  2. Sabrina scrive:

    Io uso Folletto normale… Ma un robot mi sembra più comodo e patico

  3. Lidia scrive:

    Finalmente anche gli uomini puliscono!! Quanto le pulizie diventano un #giocodisquadra!!

  4. Susy scrive:

    si dai ma figurati se i calciatori fanno le pulizie!

  5. Veronica scrive:

    io AMO folletto!

  6. Eleonora scrive:

    Quando ho visto la partita sono rimasta stupita 🙂 Era ora che in Italia si facessero delle campagne alternative!!

  7. Monica scrive:

    Che bella iniziativa…ci voleva un po’ di pulizia nel calcio!

Scrivi un commento