Da 26 febbraio 2011 1 commento Leggi tutto →

Allattamento al seno: Michelle Obama in prima linea!

ADV

Allattare al seno i propri bambini è uno dei momenti magici che la gravidanza e l’arrivo di un bambino regalano alla donna. Dello stesso parere pare essere Michelle Obama, la first lady americana che ha lanciato un progetto di sostegni finanziari diretto alle neo-mamme per superare qualsiasi problematica relativa all’allattamento!

Il progetto si chiama “Let’s Move” e in occasione della sua presentazione Michelle Obama ha dichiarato: “Voglio lasciare dietro di me qualcosa affinché in futuro si possa dire: ‘Grazie al tempo trascorso qui da lei, questa cosa è cambiata’“… La stessa Michelle è impegnata ormai da mesi in una battaglia politica e mediatica contro l’obesità infantile che negli Stati Uniti colpisce un bambino su tre!

La first lady aveva espresso il suo pensiero in merito all’allattamento al seno anche in passato raccontando la sua esperienza personale con sua figlia Sasha, tuttavia lei non vuole usare la sua posizione per chiedere direttamente alle donne di allattare al seno perché per lei la scelta di allattare il proprio bambino è una scelta personale. Il progetto vuole semplicemente rendere tutto un po’ più semplice a quelle donne che faranno la scelta di allattare il proprio bambino al seno.

Michelle Obama dunque spiega l’importanza dell’allattamento al seno e dichiara: “Vogliamo concentrarci sui punti importanti nella vita di un bambino. Quello che stiamo imparando è che gli interventi precoci sono la chiave del problema. Dunque l’allattamento. I bambini che sono allattati più a lungo hanno una minore tendenza all’obesità” e spiega in che modo vorrebbe portare avanti la sua campagna: “Vogliamo andare nei negli asili, nei reparti consacrati ai bambini, e chiedere che tipo di merenda mangiano. Vogliamo avere queste conversazioni ad un primo livello. Ma questo sono solo alcune delle cose che vedrete”.

L’allattamento al seno secondo i progetti di “Let’s Move” sarà promosso soprattutto tra la comunità nera, dove il 40% dei bambini non sono allattati, nemmeno nelle prime settimane di vita soprattutto perché è abitudine negli ospedali di nutrire da subito i bambini con il latte artificiale rendendo così difficile per la donna l’avvio dell’allattamento! Ma anche la riforma sanitaria, “Health Care Reform”, firmata dal Presidente Barack Obama, prevedere diverse leggi atte a supportare tutte quelle mamme che decidono di allattare il proprio bambino soprattutto per quanto riguarda il mondo del lavoro. Sì perché

Evviva… penso proprio che Michelle Obama riuscirà a farsi ricordare dalle donne! Voi cosa ne pensate?

Immagini:
swankycelebs.com
discografie.org
barack-obama-photos.com

1 Comment on "Allattamento al seno: Michelle Obama in prima linea!"

Trackback | Commenti RSS Feed

  1. Barfly scrive:

    Ciao , per dare piu’ visibilita’ ai tanti blog, ho appena creato un gruppo bloggers italiani, puoi lasciare il tuo link qui:

    facebook.com/home.php?sk=group_137489202985226&ap=1

    Milena 🙂
    scrivionline.blogspot.com

Scrivi un commento