Da 15 luglio 2010 0 commenti Leggi tutto →

Alle Terme con i bambini

Il mare non è solo sinonimo di sole, tintarella, giochi d’acqua. Il mare è un alleato formidabile per curare certe patologie e piccoli disturbi a volte molto fastidiosi (ve lo dico io che ci combatto da 7 anni circa con il marmocchietto più grande). La vita di tutti i giorni, i ritmi frenetici, il poco tempo a disposizione spesso ci costringono a trascurare noi stessi e i nostri bambini.

Alle terme ci sono i trattamenti efficaci per curare e prevenire le malattie dell’apparato respiratorio. Aerosol, inalazioni a getto diretto, nebulizzazioni, sono indicati per curare sinusite, bronchite, asma bronchiale, tonsillite ma anche le svariate patologie dei bambini e dell’età evolutiva come bronchite, rinite, faringite, laringite, otite, dermatite e per prevenire le sempre più diffuse allergie respiratorie. Ma non finisce qui: i principi attivi contenuti nelle acque termali innalzano le difese immunitarie dei bambini. E i bagni termali sono ottimi contro un’altra fastidiosa patologia dell’infanzia: la dermatite atopica.

Nessuna meraviglia allora se negli ultimi anni i centri termali sono sempre di più meta di famiglie con bambini. Ed oggi noi di Blogmamma vi consigliamo di visitare il centro termale di Riccione Terme amato da grandi e piccini. Uno dei centri termali più antichi d’Italia che si affaccia direttamente sul mare e che offre un nuovo Parco, Perle d’Acqua, pieno di attrazione per i più piccoli.

E per un soggiorno da sogno all’insegna della famiglia potete affidarvi ai Riccione Family Hotels tutti posizionati sul mare, in grado di offrirti servizi a misura di bambino, ampi spazi attrezzati per il gioco ed il relax, animatrici esperte, tante attività ricreative e serate a tema, una cucina romagnola sana e genuina ed in più propongono convenzioni, sconti speciali e collegamenti gratuiti con Riccione Terme.

Allora cosa aspettate visitate il sito e prenotate la vostra vacanza!

Immagini:
riccionefamilyhotels.it

Scrivi un commento