Amore e crisi nella relazione di coppia

ADV

Couple after fighting turned away from each other in bed

Quando si pensa ai concetti di nascita, di crescita, di cambiamento, non li si collega naturalmente al legame di coppia, eppure è esperienza di tutti osservare e vivere personalmente i tanti mutamenti dei rapporti affettivi amorosi: anche la relazione di coppia, come ogni cosa, nasce cresce e si trasforma.

Siamo portati ad associare il cambiamento a un percorso evolutivo che possiamo riconoscere come positivo: i nostri bambini attraversano fasi che li spingono ad acquisire nuove conoscenze e affinare le loro capacità. Quando ci occupiamo del rapporto d’amore, invece, pensiamo che il passare del tempo e i cambiamenti della vita producano un’involuzione e non uno sviluppo positivo: se la coppia si trasforma ci aspettiamo il peggio!!

Dall’innamoramento alla crisi

È esperienza comune sentire che quell’atmosfera di trasporto, di magia e di passione tipica dell’innamoramento duri solo per una prima fase della relazione amorosa. Quando poi il rapporto si stabilizza e si consolida, si presentano inevitabilmente momenti di crisi per il contrasto fra le aspettative sentimentali e il vissuto reale dell’amore e per le difficoltà della condivisione della vita pratica. Sono momenti di cambiamento e di crescita della coppia che possono però essere sentiti come momenti dolorosi in cui si avverte una sensazione di perdita e di delusione, si mette in discussione l’amore per l’altro e non ci si sente amati come si vorrebbe.

Questi difficili passaggi costituiscono quelle inevitabili crisi del rapporto di coppia che vogliamo analizzare.

La risposta della coppia

Di fronte a queste crisi la coppia può trovare come unica risposta possibile quella di separarsi, oppure può scegliere la via apparentemente facile di evitare i problemi e di accomodarsi in una situazione che nel tempo si rivelerà insoddisfacente e fonte di sofferenza. Secondo noi, invece, i due partner possono affrontare questi momenti di crisi cercando di comprenderne il significato, riflettendo anche sulla propria modalità relazionale all’interno della coppia. Solo in questo modo la crisi diventa un passo evolutivo di arricchimento qualitativo della relazione amorosa.

La nostra idea è che il rapporto di coppia favorisce e sostiene la crescita individuale, crescere è una necessità evolutiva, e la coppia è un ambito favorevole perché c’è l’amore come elemento motivazionale. L’essere umano, per sua natura, ha bisogno di essere amato e di amare. L’amore, che attraverso l’attrazione fisica coinvolge tanti aspetti della personalità, ci attiva, ci mette in gioco e ci porta verso il cambiamento.

Cambiare la prospettiva sull’amore

Questa spinta vitale dell’innamoramento inizia nell’adolescenza, dove assume una valenza importante come prima esperienza di separazione e autonomia dalla famiglia e di superamento dell’investimento affettivo primario.

Nell’amore si è portati a cercare un legame “risolutore” della propria esistenza, in cui si esprime un desiderio di esistere attraverso l’altro e di essere la risposta ai bisogni esistenziali del proprio partner. Ma l’amore non deve essere considerato solo in funzione dei propri bisogni e desideri, si deve andare oltre e amare e apprezzare il proprio partner come un altro da sé, una persona che si guarda con interesse per quello che essa esprime e per quello che è.

Articolo a cura della Dott.ssa Patrizia Novi e Dott.ssa Nicletta Caputo, Centro Clinico Area 25

Le stagioni della vita: un ciclo di incontri a Milano

Gli psicologi del Centro Clinico Area 25 promuovono a Milano l’iniziativa “Le stagioni della vita. Dalla coppia alla famiglia”, una serie di incontri aperti e gratuiti, su temi di grande attualità. Primo incontro in calendario:

  • 06 Novembre 2014:
    LA COPPIA
    “La coppia più bella del mondo. Dall’innamoramento all’amore cosa cambia?”
    dott.ssa Caputo e dott.ssa Novi

Il ciclo di incontri si terrà presso
 CENTRO 
CLINICO
 Area
25, 
SIPRe
‐
Via 
C.
Botta,
 25
 Milano

 dalle 
20.30 alle 22.00
Per informazioni visitate il sito Area 25. Contatti: info@area25milano.it  oppure numero verde 800-589255

dr. Nicoletta Caputo
psicologa psicoterapeuta SIPRe
specializzata in terapia dell’adulto e della coppia
Collabora con il Centro Clinico Area 25 SIPRe Milano
Lavora presso ASL Città di Milano
Supervisore gruppi con equipe di educatori che lavorano nel privato sociale

dr. Patrizia Novi
psicologa psicoterapeuta SIPRe
specializzata in terapia dell’adulto e della coppia
Collabora con il Centro Clinico Area 25 SIPRe Milano
Svolge l’attività di psicoterapeuta in privato
Formatore presso strutture sanitarie pubbliche e aziende private

Scrivi un commento