Anteprima italiana del film Barbie La principessa delle perle all’Acquario di Genova: il nostro racconto

ADV

Barbie-principessa-perle

Premessa. Amo Barbie. Da bambina è stato il mio gioco preferito. L’ho portata ovunque anche al mare, il mio secondo amore. Quindi partecipare alla presentazione del nuovo film di BarbieLa principessa delle perle” all’Acquario di Genova,  lo scorso 15 marzo è stato come andare nel Paese dei Balocchi.

Sono tornata un pò bambina…e con questa disposizione d’animo vi racconterò questa bella giornata.

Anteprima Barbie: il programma

Tutte le bambine, selezionate da Mattel tramite un concorso in Liguria,  accompagnate da genitori e fratelli (gli unici forse meno contenti di tutto questo Barbie world perlomeno all’inizio poi anche loro si sono arresi alla sua bellezza) sono arrivate felici e sorridenti a partire dalle 16 in Acquario.

Mentre mamma e papà si occupavano di liberatorie e registrazioni le piccole si facevano una foto insieme a Lumina, questo il nome della Barbie Principessa delle perle al corner shooting (in collaborazione con Canon).

Ricevevano le forcine con le ciocche colorate proprio come Barbie.

Facevano una bella merenda a base di mini bomboloni e focaccia, succhi di frutta e chiacchiere e guardavano ammirate e affascinate Barbie e le sue amiche sirene.

Il valore dell’edutainment

Nel nuovo film “La principessa delle perle” come abbiamo già detto Barbie è una sirena, Lumina che sogna di diventare una principessa.  La storia si sviluppa nell’affascinante mondo marino, in particolare tra pesci e creature che abitano i mari dei tropici.

Per questo le bambine suddivise in piccoli gruppi,  guidati ognuno da un naturalista dell’Acquario hanno partecipato a un affascinante percorso all’interno dell’Acquario di Genova per conoscere le specie più rappresentative presenti nel film.

Coralli, cavallucci marini, pesci pietra, murene e meduse ma anche scorfani e lamantini. Senza nessuna distinzione tra buoni o cattivi perchè in natura l’unica differenza è tra  predatori e prede.

Lamantino

Ma tu la sai la differenza tra polipo e polpo?

La nostra guida è stata Evelina. Con simpatia e competenza ha stimolato le bambine a fornire tutte le loro conoscenze ma soprattutto con giochi e suggestioni ha arricchito le loro e nostre conoscenze. Un lavoro di squadra che ha sorpreso gli stessi genitori che in alcuni casi si sono trovati sprovvisti di risposte e assolutamente impreparati.

Perchè è proprio vero che non si finisce mai di imparare. Alcuni esempi

Non pensavo che mia figlia sapesse tutte queste cose. Perchè c’è differenza tra polipo e polpo? Pesci vegetariani? Esistono? Credo che questa giornata abbia insegnato molto a mia figlia…Cit. mamme e papà

I delfini hanno le ovaie e allattano i cuccioli. Ho visto un animale preistorico che assomiglia al polpo, ma aveva un guscio. Conosco un mammifero che depone le uova, l’ornitorinco. Cit. bambine

Inoltre visto che nel film Barbie La principessa delle perle ha una grande abilità nel compiere magie con le perle alle bambine è stato spiegato come si formano all’interno delle ostriche.

Sono sicura che dopo questa visita le bambine rispetteranno ancora di più il mare e soprattutto se al ristorante leggeranno un menù su cui tra le specialità viene riportato il polipo in umido chiederanno di poter parlare con lo chef e gli spiegheranno che i polipi appartengono alla famiglia degli anemoni e delle madrepore mentre il polpo a quella dei molluschi. I coralli non si mangiano.

 

 

La proiezione del film

Terminata la visita all’Acquario, prima della proiezione del film a tutte le bambine è stato consegnato un sacchetto ricco di sorprese e gadget: ovetti, mini Barbie, Barbie Magazine, e un simpatico fascicolo con giochi e curiosità sul mondo delle perle e sugli animali protagonisti del film e una copia della foto scattata all’arrivo.

Il film Barbie Principessa delle perle distribuito in Blu-ray e DVD da Universal Pictures Italia è in vendita a partire da oggi 19 marzo.

Mentre per tutti quelli che si sono appassionati al mondo marino e alle sue meravigliose creature Barbie e l’Acquario di Genova hanno una sorpresa. Grazie alla Scatola dei Giocattoli è possibile ricevere uno sconto per un ingresso all’acquario

Approfittatene!

 

Articoli consigliati

Scrivi un commento