Da 2 aprile 2009 0 commenti Leggi tutto →

Antonella Clerici: “torno in Rai da mamma felice”

ADV

Ecco una notizia che allieterà le numerosissime fans della dolcissima Antonella Clerici: da sabato 4 aprile, su Rai Uno in prime time torna lo show Ti Lascio Una Canzone. Il varietà musicale giunto alla sua seconda edizione, verrà condotto dalla nostra Antonella, in diretta dal Teatro Ariston di Sanremo.

Il varietà campione di ascolti della scorsa Primavera, segnerà il suo esordio in tv da neo mamma. Le puntate, quest’anno, saranno il doppio, e quindi l’impegno che Antonella dovrà affrontare sarà più pesante, considerato il fatto che dovrà coprire di mille attenzioni anche la sua piccola Maelle, nata lo scorso 21 febbraio.

A Sanremo, Antonella porterà anche la piccola, perchè, dice: “una bambina appena nata non può stare lontano dalla mamma”.

Ad Adnkronos, la brava conduttrice, dichiara di essere emozionatissima di tornare sullo schermo e felice di farlo da mamma. Inoltre, confessa: “per me è come se fosse un nuovo debutto e sono molto concentrata”. Lo show avrà come protagonisti quaranta nuovi giovanissimi talenti canori di età compresa tra gli otto e i sedici anni, tutti selezionati dal regista Roberto Cenci: una gara canora tra bambini prodigio che andrà in onda “solo” una volta alla settimana.

Inevitabilmente si torna all’argomento Prova del Cuoco e la conduttrice, sempre sincera e cristallina non nasconde il suo profondo rammarico per il mancato ritorno alla conduzione dello storico programma di Rai Uno e confessa: “vorrei tornare a condurlo ma, purtroppo, non dipende da me”. Alla Rai, evidentemente, va bene la sua sostituta, Elisa Isoardi. Intanto, il contratto con la Rai scade a giugno e già si vocifera di un suo possibile passaggio a Sky, ma lei smentisce e afferma di non averci mai pensato. Sarà vero? Chi vivrà vedrà…

A Sanremo, Antonella porterà anche la piccola, perché, dice: “una bambina appena nata non può stare lontano dalla mamma”. I maligni sussurrano: almeno quanto la mamma non può stare lontano dal video, sottendendo così, una critica, neanche troppo celata, al fatto che Antonella torni in TV a solo un mese dal parto…

E’ già successo qualche mese fa, che una decisione del genere, anzi, molto più drastica, sia stata presa da Rachida Dati, Ministro della Giustizia Francese che, dopo soli 5 giorni dalla nascita con parto cesareo della sua bambina, si era presentata puntuale tra i ranghi del Parlamento francese, suscitando non poche critiche e polemiche sia da parte delle femministe che dei medici, come potete leggere qui

Voi cosa ne pensate?

Scrivi un commento