Attività per un giorno di pioggia: giocare con la carta

ADV

Maggio, solitamente i pomeriggi coi bimbi si passano al parco giochi o in giardino. Ma per chi vive al nord sembra di essere tornati a novembre, e ad essere quindi condannati a passare le giornate in casa. Cosa fare per non annoiarsi e per non impazzire dietro ai bambini? Tutte le case sono piene di riviste che attendono di essere gettate nel bidone della carta. Ecco un validissimo alleato per passare qualche ora divertendosi in attività creative.

Per anni è bastato dare ai miei figli un giornale e un paio di forbici e non li ho più sentiti per ore: si divertivano a ritagliare le figure, secondo i loro gusti e, con un po’ di fogli  di riciclo e una colla stick, passavano il tempo a comporre collage o a fare disegni arricchiti da foto e lettere ritagliate. Provate anche voi, dotate i vostri bambini di forbici non pericolose e adatte alle loro mani, di fogli, colla e pennarelli e lasciateli liberi di esprimersi, sarà divertente per loro, ma anche per voi vedere cosa saranno in grado di produrre. Basterà avere poi un po’ di pazienza e mettere in conto di dover raccogliere decine di pezzetti di carta sparsi tra tavolo e pavimento. Ma, magari, qualche loro opera sarà talmente originale da poter essere incorniciata, come accade per i grandi artisti. D’altronde anche loro si sono cimentati nei collage…

Se volete, invece, dedicarvi a qualcosa di più impegnativo insieme ai bambini, ecco qualche idea dal web.

Ritagliando delle striscioline di carta, ripiegandole e intrecciandole si possono ottenere delle tovagliette per la prima colazione come questa

Potrete seguire il tutorial su jinkits.blogspot.com

Oppure, sempre intecciando striscie di carta della stessa  tonalità di colore, otterrete dei sotto tazza o sotto bicchieri.

da howaboutorange.blogspot.com

Possiamo anche divertirci a creare dei fiori, con carta e, magari, qualche bottone.

da madebynicole.blogspot.com

Se invece volete cimentarvi nella produzione di gioielli, oltre alle palline di carta pesta, potete imparare a realizzare perle fatte con la carta delle riviste arrotolata, come queste

da paperbeadcrafts.com

Potrete ottenere bracciali etnici come questi

da stefanitadio.com

Sono tantissimi i modi per riciclare le riviste, nei prossimi post vi mostrerò alcuni esempi di bijoux di carta veramente originali, alla prossima!

fonte:

kari-youcanmakeit.blogspot.com

jikits.blogspot.com

madebynicole.blogspot.com

paperbeadcraft.com

stefanitadio.blogspot.com

howaboutorange.blogspot.com

Postato in: Bambino, Casa, Lifestyle

1 Comment on "Attività per un giorno di pioggia: giocare con la carta"

Trackback | Commenti RSS Feed

  1. angela ercolano scrive:

    bello mi sà che lo farò oggi perchè anche qui al sud non sembra che l’estate stia per arrivare…non stiamo a novembre ma a marzo sì 🙁

Scrivi un commento