Aumentare la fertilità: mangiare bene!

ADV

La fertilità è un aspetto delicato della natura umana spesso condizionata da fattori ambientali, stress e cattive abitudini tra cui anche una dieta poco equilibrata. Una alimentazione sana può migliorare la fertilità ed il nostro benessere per affrontare “in salute” una futura gravidanza.

I consigli  alimentari sono destinati non solo all’ aspirante mamma ma anche al futuro papà che alla pari deve essere attento alla dieta per la salute dello sperma: secondo gli studi condotti dalla Harvard Medical School se l’uomo è in sovrappeso ha una quantità minore di spermatozoi rispetto alla media.

Un occhio particolare va rivolto ai livelli di insulina perché possono influenzare l’ovulazione. Gli alimenti che fanno impennare l’indice glicemico sono per lo più i prodotti alimentari raffinati, come pane bianco, dolci, biscotti, torte e bibite. Quindi a favore della fertilità è preferibile consumare  alimenti integrali come riso, pane e pasta integrale infatti questi alimenti contengono zuccheri a lento assorbimento, che, a differenza di quelli a rapido assorbimento, non fanno aumentare di colpo la glicemia.  Se proprio non vogliamo rinunciare ad un dolce semplice  prepariamolo in casa con la farina integrale.

Evitiamo caffè, cioccolato ed alcol, anche se ci sono studi controversi è meglio rimandarli perché possono interferire a discapito della fertilità, concediti decaffeinati e tè deteinato.

Via libera a frutta e verdura, per preparare il fisico ad affrontare un periodo di forte stress almeno 5 porzioni al giorno, latticini e cibi ricchi di calcio (latte, formaggio, gelati), ferro (uova, pane integrale, cereali, frutta secca, verdura verde, legumi), acido folico (e quindi via libera ad arance, banane, fragole, avocado, legumi, verdure a foglia e zinco (frutta, ortaggi, riso, legumi e latticini magri).

Tutti questi alimenti sono importantissimi in una dieta equilibrata  e consumati senza eccessi mantengono non solo un peso ideale ma tutelano la fertilità. Fondamentale che la dieta sia varia, si può mangiare bene e cambiare menù senza cibi poveri di pregi ma ricchi di “vizi“.

Oltre alla dieta, per aumentare la fertilità e non trascurate l’aspetto psicologico: allontanate ansie e tensioni  eliminate fonti di stress e praticate una regolare e moderata attività fisica.

Scrivi un commento