Aumento di saliva in gravidanza: rimedi per alleviare il disturbo

ADV

salivazione-abbondante

Per fortuna non ne ho sofferto, ma ricordo ancora un’amica che nei primi mesi di gravidanza non poteva uscire senza una bella scorta  di fazzolettini di carta. Era affetta da ptialismo ed era piuttosto a disagio. Certo, il termine medico è sconosciuto ai più ma il disturbo è frequente, come sintomo di altre patologie o nel 5% dei casi durante la prima fase della gravidanza.

Chiariamo di che si tratta: lo ptialismo è la produzione eccessiva di saliva, in modo continuo. La quantità emessa dalle ghiandole salivari può variare e aumentare al punto che non si è più in grado di deglutirla tutta.

Un disturbo, lo ptialismo, che può essere la conseguenza di infiammazioni della bocca (stomatiti e gengiviti), frequenti proprio nei primi mesi di gestazione per via della nuova situazione ormonale. O ancora a causa di dolori ai denti e/o della carie dentaria, o semplicemente per una stimolazione esercitata dagli ormoni gravidici sulle ghiandole salivari.

Anche l’aspetto emotivo e psicologico può essere una causa scatenante. Per fortuna sono in poche le future mamme che ne soffrono e di solito il disturbo nella maggior parte dei casi scompare spontaneamente al massimo entro la fine del quarto mese.

Cosa si può fare per alleviare il fastidio? Ecco qualche piccolo accorgimento che può aiutarvi a stare meglio:

  • Masticare una caramella o un tronchetto di liquirizia
  • Mangiare una galletta o un cracker
  • Bere una bevanda fresca e gassata (senza esagerare: le bevande gassate si dovrebbero consumare con molta cautela).
  • Mangiare uno yogurt, parzialmente scremato e un po’ fresco.

Ultimo consiglio, questo vale per tutte e per tutta la durata della gravidanza: cercate di rilassarvi!

Se qualcuna di voi ne ha già sofferto ed ha qualche altro rimedio da suggerire, già collaudato con successo, parlatecene!

Fonte:
prenatal.it

Immagini:
gravidanza.net

2 Comments on "Aumento di saliva in gravidanza: rimedi per alleviare il disturbo"

Trackback | Commenti RSS Feed

  1. Pamela scrive:

    é possibile che le gengive sanguinino o siano più gonfie durante la gravidanza? ed anche aumento saliva? con bruciore di stomaco?

Scrivi un commento