Archivio dell'autore: Sonia Guerriero

Giornalista per vocazione, filosofa per scelta, tuttologa per aspirazione, curiosa d’ascendente, caotica di fatto. A 14 anni ho iniziato a collaborare con una radio privata “Radio Kelly Milano”, a 16 anni ho scritto il mio primo articolo per un giornale di cronaca locale. Al terzo anno di liceo linguistico ho incontrato la filosofia da cui sono rimasta folgorata e in cui mi sono laureata alla Statale di Milano. Ho scritto per settimanali, quotidiani, riviste (dalla moda ai trasporti), collaborato con radio e tv locali e agenzie di stampa. Mi sono “adattata” anche all’ufficio stampa” e a 30 anni ho deciso di scrivere non solo le storie degli altri, ma anche qualcosa che riguardi me…vivo di giorno a Milano dove lavoro, quando riesco, come giornalista, e sogno di notte nel mio oceano popolato di libri, cuscini colorati, poeti, filosofi, artisti, nostalgie e....tanta fantasia.

feed rss

Arrivederci #Tatapercaso!

Arrivederci #Tatapercaso!

Mi batte più forte il cuore e sento un nodo alla gola. E’ l’ultima settimana che trascorro con Marta. Ho assolto il mio compito: Marta è pronta per l’asilo nido. E poi, dovrei essere felice, a settembre ricomincerò ad occuparmi di comunicazione in un ufficio stampa. Ma un velo di tristezza c’è, ve lo confesso. […]

#Tatapercaso e Don Chisciotte

#Tatapercaso e Don Chisciotte

Che settimana! Fare la tata sta diventando complicato, sono lontani i giorni in cui mi vantavo della pacchia e dei ritmi slow. Questa settimana mi ha fatto invecchiare di 10 anni. Come Don Chisciotte ho avuto due mulini a vento contro cui combattere: le vaccinazioni e il caldo africano. E siccome tutti conoscete la storia […]

#Tatapercaso supereroe o quasi

#Tatapercaso supereroe o quasi

Era un giorno come tanti altri, niente lasciava presagire quello che sarebbe accaduto. Come tutti i giorni, avevo fatto la doccetta a Marta, avevamo accompagnato Matilde all’asilo, fatto un giretto con tappa al parchetto sull’altalena, caffettino e tornate a casa per il riposino. Tutto come al solito, secondo la nostra routine. La mamma di Marta […]

#Tatapercaso in vacanza forzata

#Tatapercaso in vacanza forzata

Questa settimana sono in vacanza forzata. La famiglia di Marta è andata al mare e si sono portati via anche la mia cliente. Ho pensato che in fondo avrei potuto fare tutte le cose che avevo in arretrato: riordinare i cassetti, le commissioni in sospeso, quelle cose burocratiche e noiose… pensavo… perché poi al posto […]

#Tatapercaso adotta un nonno

#Tatapercaso adotta un nonno

Non so se avete il tempo di guardarvi intorno quando camminate per strada, quando siete a fare la coda al supermercato, o se siete sempre a tenere d’occhio l’orologio per correre da una parte all’altra. Da quando sono una tata la mia vita è diventata più slow, a misura di bambino, non è che non […]

Le disavventure di #Tatapercaso

Le disavventure di #Tatapercaso

Sono stati giorni estenuanti, mi è successo un po’ di tutto: disavventure soprattutto. Da dove comincio? Direi di andare in ordine cronologico. Forse, ora che ci penso, è una questione karmica, sapete quando fate qualcosa che non va e vi torna indietro energia negativa un po’ come un boomerang? Ecco a me è successo questo. Tutto è […]

#Tatapercaso e il lupo travestito da agnello

#Tatapercaso e il lupo travestito da agnello

  Ho parlato moltissimo di Marta, ma per par condicio mi sembra giusto parlarvi di più di Matilde, la sorella di 5 anni di Marta. Ecco! Già il pensiero, mi fa portare la mano su quei capelli bianchi che mi sono venuti in questi mesi, anzi credo proprio nei giorni in cui mi sono occupata […]

#Tatapercaso ha un’amica in più!

#Tatapercaso ha un’amica in più!

Quando qualcuno che non vedo da tempo mi incontra per strada con Marta, mi chiede subito se è mia, alcuni lo danno addirittura per scontato. In fondo, come dice anche la mia mamma, io e Marta ci assomigliamo. E poi sapendo che di mestiere faccio, ops facevo, tutt’altro, non possono mai arrivare a pensare che sono […]

#Tatapercaso e le paranoie da filosofa

#Tatapercaso e le paranoie da filosofa

Forse, ma forse, sto influenzando mio malgrado la piccola Marta? Ho cominciato a pormi delle domande… paranoie da filosofa, penserete voi non appena dipanerò le mie riflessioni. Tutto è nato dal fatto che Marta è affascinata dalle mie collane. Perché sono colorate, pensavo. Un oggetto nuovo, la bambina esplora, è curiosa. Andando avanti col tempo, Marta (11 […]

#Tatapercaso dichiara guerra alla sciatteria!

#Tatapercaso dichiara guerra alla sciatteria!

Tata e mamma non fa rima con sciatto. Care mamme, ma prima di tutto care donne, vi faccio un appello: non trascuratevi e non dimenticatevi. Non voglio interpretare la Carla Gozzi dei poveri, però mi sono accorta che molte mamme, tra cui anche la mamma di Marta hanno “amebizzato” la loro femminilità dopo la maternità. […]

#Tatapercaso, il topo e la cornacchia…

#Tatapercaso, il topo e la cornacchia…

Questa settimana penso di aver vissuto l’esperienza più trash della mia vita.  In senso metaforico, ma soprattutto letterale. La sorella di Marta (10 mesi), Matilde (5 anni) soffre spesso di tonsillite, ergo il mio karma deve ancora purificarsi, ergo mi tocca tenere due bambine per 8 ore. Il buongiorno si vede dal mattino e, quando […]

#Tatapercaso e il triangolo

#Tatapercaso e il triangolo

La parola della settimana è GELOSIA. “La gelosia – cita il vocabolario – è un sentimento di ansia e incertezza dell’essere umano, causata dal timore di perdere o non ottenere la persona amata perché essa sia preferita da altri o preferisca altri. La conseguenza può essere di rabbia e risentimento verso chi sia più considerato dalla […]