Da 20 gennaio 2010 0 commenti Leggi tutto →

Baby vip con paghetta da capogiro!

ADV

E’ di qualche giorno fa la notizia che arriva direttamente dagli USA è cioè che la figlia primogenita della pop star Madonna, Maria Lourdes Ciccone, prende come paghetta settimanale ben 11mila dollari da spendere in vestiti e accessori. Pazzesco!!!

E non è il solo caso di baby vip d’oro. Maddox, il primogenito della coppia Jolie-Pitt, cui spetterebero 5.000 dollari a settimana, sarebbe stato battuto, per un soffio, dai gemelli Hazel Patricia e Phinnaeus Walter di Julia Roberts, con circa 8.000 dollari a testa.

Non sono da meno Katie Holmes e Tom Cruise con la piccola Suri, che nonostante la tenera età riceverebbe già trattamenti da regina, compresi 1000 dollari a settimana gestiti dalla tata per acQuistare soprattutto videogiochi “educativi” come My Ballet Studio. Che la coppia fosse morbosa nei confronti della figlia è cosa nota, ma che arrivasse a spendere 1 milione di dollari per la sua educazione pare eccessivo anche per il dorato mondo di Hollywood.

Altra baby-star è la nuova icona delle teenager Miley Cyrus, figlia del noto cantante country americano Billy Ray Cyrus, diventata famosa grazie alla serie Disney Hannah Montana. Sembrerebbe che la cantante-attrice statunitense sarebbe arrivata a chiedere ai propri genitori fino a 1.000 dollari a settimana da spendere in riviste, scarpe, vestiti e borse.

Situazione capovolta in casa Smith in quanto Jada Pinkett e Will Smith avrebbero trovato un metodo facile per insegnare ai figli il valore del denaro. Pare infatti che i due figli, Jaden di 11 anni e Willow di 9, possano scegliere quali giochi comprare solo se contribuiscono a pagarli.

Ma veniamo alla coppia presidenziale. Gli Obama, molto attenti all’educazione delle figlie Malia e Sasha, rispettivamente di 10 e 7 anni, prediligerebbero le ricompense al posto di una paghetta fissa settimanale. Pare infatti, che, solo dopo aver portato a termine le loro faccende domestiche, le bambine ricevano una cifra simbolica per l’impegno dimostrato.

Sempre restando in tema di politica, il Governatore della California Arnold Schwarzenegger, invece avrebbe un figlio particolarmente intraprendente. Patrick, figlio dell’ex attore, avrebbe fatto pagare agli ospiti, invitati alla propria festa di compleanno, il biglietto d’ingresso, fornendo come giustificazione il fatto di non ricevere un’adeguata paghetta da parte dei genitori.

Insomma: i baby vip valgono oro. Paparazzati in tutto il mondo, inseguiti da fotografi agguerriti per aggiudicarsi il primo scatto in pubblico, i figli dei personaggi del cinema e dello spettacolo rubano la scena ai genitori e diventano i veri protagonisti del gossip internazionale. Seguendo le orme di mamma e papà, i “figli famosi” si scatenano in veri e propri capricci da vip e con richieste sempre più bizzarre.

Voi cosa ne pensate? E, cosa più importante, come vi comportate con i vostri bambini, loro hanno una paghetta settimanale o preferite la ricompensa per ogni aiuto in casa o un buon voto a scuola?

Fonte quotidiano.net

Immagini:
quimamme.leiweb.it
blog.allfeedz.com
theage.com.au
myluxury.it

E’ di ieri la notizia che arriva direttamente dagli USA è cioè che la figlia primogenita della pop star Madonna, Maria Lourdes Ciccone, prende come paghetta settimanale ben 11mila dollari da spendere in vestiti e accessori. Pazzesco!!!

E non è il solo caso di baby vip d’oro. Maddox, il primogenito della coppia Jolie-Pitt, cui spetterebero 5.000 dollari a settimana, sarebbe stato battuto, per un soffio, dai gemelli Hazel Patricia e Phinnaeus Walter di Julia Roberts, con circa 8.000 dollari a testa.

Non sono da meno Katie Holmes e Tom Cruise con la piccola Suri, che nonostante la tenera età riceverebbe già trattamenti da regina, compresi 1000 dollari a settimana gestiti dalla tata per acQuistare soprattutto videogiochi “educativi” come My Ballet Studio. Che la coppia fosse morbosa nei confronti della figlia è cosa nota, ma che arrivasse a spendere 1 milione di dollari per la sua educazione pare eccessivo anche per il dorato mondo di Hollywood.

Altra baby-star è la nuova icona delle teenager Miley Cyrus, figlia del noto cantante country americano Billy Ray Cyrus, diventata famosa grazie alla serie Disney Hannah Montana. Sembrerebbe che la cantante-attrice statunitense sarebbe arrivata a chiedere ai propri genitori fino a 1.000 dollari a settimana da spendere in riviste, scarpe, vestiti e borse.

Cattiva educatrice risulterebbe anche Kate Moss che, secondo il periodico Star Magazine, dispenserebbe 8.000 pounds a settimana alla figlia Lila Grace, di quasi 8 anni.

Situazione capovolta in casa Smith in quanto Jada Pinkett e Will Smith avrebbero trovato un metodo facile per insegnare ai figli il valore del denaro. Pare infatti che i due figli, Jaden di 11 anni e Willow di 9, possano scegliere quali giochi comprare solo se contribuiscono a pagarli.


Ma veniamo alla coppia presidenziale. Gli Obama, molto attenti all’educazione delle figlie Malia e Sasha, rispettivamente di 10 e 7 anni, prediligerebbero le ricompense al posto di una paghetta fissa settimanale. Pare infatti, che, solo dopo aver portato a termine le loro faccende domestiche, le bambine ricevano una cifra simbolica per l’impegno dimostrato.

Sempre restando in tema di politica, il Governatore della California Arnold Schwarzenegger, invece avrebbe un figlio particolarmente intraprendente. Secondo il periodico Hello Magazine, Patrick, figlio dell’ex attore, avrebbe fatto pagare agli ospiti, invitati alla propria festa di compleanno, il biglietto d’ingresso, fornendo come giustificazione il fatto di non ricevere un’adeguata paghetta da parte dei genitori.

Insomma: i baby vip valgono oro. Paparazzati in tutto il mondo, inseguiti da fotografi agguerriti per aggiudicarsi il primo scatto in pubblico, i figli dei personaggi del cinema e dello spettacolo rubano la scena ai genitori e diventano i veri protagonisti del gossip internazionale. Seguendo le orme di mamma e papà, i “figli famosi” si scatenano in veri e propri capricci da vip e con richieste sempre più bizzarre.

Voi cosa ne pensate? E, cosa più importante, come vi comportate con i vostri bambini, loro hanno una paghetta settimanale o preferite la ricompensa per ogni aiuto in casa o un buon voto a scuola?

Fonte quotidiano.net

Immagini:

quimamme.leiweb.it

blog.allfeedz.com

theage.com.au

myluxury.it

Scrivi un commento