Bambini a mensa: quello che vogliono le mamme, cosa piace ai bambini!

ADV

Quando si parla di mense scolastiche non è facile mettere tutti d’accordo: esiste il mito della mensa ideale che vede soddisfatti genitori, bambini e nutrizionisti? Per i nutrizionisti la mensa adatta ai bambini dovrebbe rispettare varietà e qualità garantendo al bambino un apporto alimentare in linea con le raccomandazioni del ministero della Salute, soprattutto ispirato alla dieta mediterranea. Per  i gentori in particolare le mamme alla mensa scolastica spetterebbe un ruolo “educativo” che avvicini i bambini a nuovi alimenti.

Per contro le preferenze dei bambini sono indirizzate verso piatti semplici come pasta al pomodoro o in bianco e cotolette e come spesso accade mangerebbero solo quelli, apertamente ostili verso cibi nuovi e “sospetti”. In una indagine presentata a Milano realizzata da Lexis ricerche per Sodexo, società che serve circa 140.000 pasti al giorno nelle scuole italiane e che ha coinvolto 600 genitori di bambini dai 3 ai 10 anni emerge un posizione variegata nelle richieste delle mamme.

Da una parte le mamme salutiste severe e intransigenti, le più numerose quelle equilibrate, che si prodigano per camuffare pesce e verdure tra altre pietanze pur di farli mangiare ai figli, infine le mamme permissive e un po’ pasticcione che non provano nemmeno a far assaggiare ai figli cibi diversi.

Un 20 per cento considera la mensa una scelta obbligata, per la stessa percentuale quasi una scelta sofferta e necessaria, molte mamme non condividono l’utilizzo di alimenti surgelati o precotti; un aspetto difficile da comprendere visto che se ne fa largo uso nelle cucine italiane. Insomma la discussione resta aperta?

Ma che requisiti deve avere la mensa? Per i genitori in sintesi deve essere sana quindi di qualità, varia ed equilibrata, pulita (nessuno ha sottolineato biologica), buona. E per voi mamme qual’è la mensa ideale?

 

 

1 Comment on "Bambini a mensa: quello che vogliono le mamme, cosa piace ai bambini!"

Trackback | Commenti RSS Feed

  1. Livia scrive:

    Quella ideale: biologica, vegetariana.
    Nella realtà, mi accontento della possibilità di scegliere una dieta etica senza carne, e della svolta vagamente salutista delle mense delle scuole milanesi, grazie al contributo del prof. Berrino.

Scrivi un commento