Bambini con mamma a lavoro! Giorgia in tour con il figlio!

ADV

La maternità è di sicuro più faticosa della gravidanza: fare la mamma è una bella impresa (siamo d’accordo tutte)! E per le mamme che devono tornare al lavoro è ancora più difficile. Staccarsi dal bambino è un momento doloroso, appesantito da immancabili sensi di colpa, che tante vorrebbero rimandare.

Qualche fortunata si industria per conciliare lavoro e compiti da mamma, con il piccolo e pappe al seguito in ufficio.

Molte mamme vip, invece, si godono i figli dietro le quinte. Così come per Gianna Nannini ed Elisa, anche per Giorgia sarà lo stesso; alla vigilia del nuovo tour la cantante ha deciso di portare il piccolo Samuel con sé.

In un’intervista a Gente, la cantante dichiara:

Pensavo che avere un figlio fosse difficile, ma non immaginavo così tanto. Cerco di organizzare gli spazi e i tempi in base a lui“.

Samuel, nato nel 2010 dalla relazione della cantante con il ballerino romano Emanuel, è una presenza irrinunciabile per lei, anche a lavoro. Anche se sembra consapevole del fatto che, una volta diventato grande, la decisione di seguirla ovunque spetterà a lui:

Lui è pure più grande, proverò, ma alla fine sarà lui a decidere, tanto comandano loro nascono e gestiscono la vita dei grandi, come è giusto”.

Giorgia ha ragione? Non è uno stress per i bambini o è meglio con mamma ovunque e comunque? Che ne pensate, per voi com’è andata?

Scrivi un commento