Da 9 febbraio 2010 0 commenti Leggi tutto →

Bambini e cartoni animati: il nuovo blog di Boomerang TV

ADV

Non vi nego che ad entrambi i miei due marmocchietti non ho mai vietato di guardare la televisione, ma soprattutto i cartoni animati! Io amo guardare i cartoni animati seduta sul divano in compagnia dei miei amorucci, soprattutto perché anche loro, come me, adorano guardare le avventure di Tom&Jerry e Scooby Doo!!! In fondo, sono i cartoni animati con cui la loro mamma e il loro papà sono cresciuti. Ricordo anche con molta nostalgia Candy Candy, Anna dai capelli rossi (ve la ricordateeee?!), Gig Robot d’acciaio (io lo adoravo… ancora non ho capito perché), Mazinga Z, Memole… e potrei stare qui ad elencarvene una migliaia: tutti li guardavo!

Sono convinta che l’uso della televisione, se ben calibrato, può contribuire allo sviluppo della personalità del bambino, in quanto fonte di stimoli ed apprendimento. Ma so anche che spesso, in una società come la nostra, in cui bisogna fare tutto e sempre di fretta, molto spesso la televisione rischia di diventare una “baby sitter” capace di sottrarre tempo prezioso al gioco.

Ed è per questo motivo che cerco sempre di guardarla insieme a loro commentando immagini e situazioni e quando il “cartoni time” è scaduto, allora arriva il momento della lettura di una bella favola, di disegnare e colorare (loro adorano pastrocciare soprattutto con tempere e pennelli… ahiahiahi), e fare attività manuali!

Di tutto questo e molto altro si parla su “Dimmimamma”, il nuovo blog di Boomerang Tv, uno dei canali preferiti da tutta la famiglia! Il blog è seguito da Francesca, 32 anni, mamma e donna lavoratrice, che su “Guardo quindi sono” parla soprattutto dell’identificazione dei bambini nei personaggi dei cartoni animati (il mio marmocchietto più grande ogni tanto se ne viene fuori e mi dice che lui è un Pokemon!!!… Poke… che?!?!?!?).

Tutto questo legato al mondo televisivo e al ruolo che gioca nella vita quotidiana di mamme e bambini. Io ci sono stata e vi dico che è veramente ben fatto! Vi consiglio un giretto e magari, raccontate la vostra esperienza!!!

La televisione, per me, è un po’ come le medicine: se prese a giusto dosaggio, fanno solamente bene, ma se esageriamo corriamo seri rischi di avvelenamento. Con i miei figli, io e mio marito abbiamo adottato un metodo tutto nostro! Visto che non si riesce a fare a meno di guardare la tv, da me per prima, e visto che siamo in possesso di due televisori, abbiamo deciso che quando sarà arrivato il momento di portarle al “cimitero delle cose rotte” non le sostituiremo, così forse, si riprenderà a giocare e a leggere!!! Voi ci credete?!?! Io sono super sicura che sarà arrivato il momento di acquistare un maxi schermo!!! :o)

Allora, care mamme, cosa ne pensate? Anche a voi capita di vedere i vostri dolci pargoli saltare giù da una sedia emulando uno dei propri personaggi dei cartoni preferiti?

Che straordinaria avventura essere genitori!

Articolo Sponsorizzato

Immagini:
images.com by ImageZoo
freewebs.com
starpulse.com
damiandaily.wordpress.com
topnews.in

Scrivi un commento