Bambini e tv: Cartoonito, un nuovo canale per i più piccoli

ADV

Cartoonito

Bambini e televisione: noi mamme abbiamo sempre una marea di dubbi. Sicuramente i bambini, la maggior parte almeno, la guardano con piacere, ma non è sempre facile orientarsi su tempistiche e modalità.
Come abbiamo visto la velocità di alcuni cartoni non è una cosa positiva, e nemmeno la quantità, se eccessiva. Inoltre è sempre opportuno accompagnare i bambini: come facciamo per una passeggiata o l’esperienza di un gioco nuovo, anche la televisione dovrebbe essere guardata assieme ai bambini e per un tempo ben definito, con delle regole chiare per tutta la famiglia.

Poi, se possibile, cerchiamo di fare in modo che i bambini guardino una televisione di qualità. Alcuni cartoni sono molto interattivi e propongono ai bambini di muoversi e rispondere a domande e indovinelli. Sono sicuramente migliori rispetto a cartoni che non stimolano per nulla i bambini. I palinsesti televisivi quindi cercano di superare la critica della passività che veniva rivolta loro, soprattutto in passato.

Recentemente è nato Cartoonito un nuovo canale tematico gratuito, rivolto ai bambini dai 3 ai 6 anni, che si affianca a quelli tradizionali, come YoYo. Ultimamente Cartoonito ha scalato tutte le classifiche e si è affermato come il canale prescolare più seguito dai bambini del nostro paese, superando tutti i canali sia gratuiti che a pagamento dedicati ai baby spettatori.
Nato dalla sinergia tra Mediaset e Turner, offre un palinsesto protetto e sicuro ed è attento alle esigenze dei più piccoli. Cartoonito è disponibile su tutte le tv italiane al numero 46  e risponde alle esigenze di intrattenimento, ma si propone anche con programmi che stimolano la creatività, l’immaginazione e la curiosità.
Attenzione però a non esagerare! Sicuramente molti cartoni sono bellissimi, ma cerchiamo per quanto possibile di far fare ai nostri bambini ogni giorno delle attività all’aria aperta e delle attività creative, in modo da variare molto e far apprezzare di più i momenti di relax sul divano.

E voi come vi regolate con la televisione? Quali sono i canali preferiti dai vostri bambini?
Riuscite a guardarla con loro?

Scrivi un commento