Bambini in moto: come trasportarli?

ADV

Abbiamo parlato a lungo della sicurezza di bambini in auto, di quanto sia importante tutelarli facendoli viaggiare sempre su seggiolini o, da grandi, legati alle cinture di sicurezza. Chi,  però, la mattina si fermasse un attimo davanti a scuole e asili capirebbe subito che sono tanti i bimbi che vengono trasportati a bordo di moto e scooter con mamma o papà. Si può fare? Quali sono le norme di sicurezza che bisogna seguire a riguardo? Oggi ci occuperemo proprio di questo, di come e se trasportare i bambini in moto.

Cominciamo guardando cosa dice  la normativa. L’articolo 170 del Codice della Strada, relativo al trasporto di persone e oggetti su veicoli a due ruote, dice che l’età minima per portare i bimbi in moto è 5 anni. Per il resto la normativa a riguardo è piuttosto lacunosa. Il bimbo deve poter poggiare i piedi sull’apposita pedana e non è al momento obbligatorio l’uso del seggiolino.

Se provate a consultare  testate giornalistiche o siti per motociclisti capirete subito che il giudizio unanime è quello di evitare di trasportare i bambini in moto. Questo perchè i piccoli non hanno coscienza del rapporto causa – effetto di alcuni eventi come una frenata, una curva un po’ stretta, uno sbilanciamento. I bimbi non solo non sono in grado di prevedere tutto ciò, ma a volte non sanno neanche assecondarlo, con rischi notevoli per la loro incolumità.

Fatte queste premesse, se proprio si vuole far contento il cucciolo e portarlo a fare un giretto in moto o, come accade a molti di noi, se non si hanno altre alternative che portarlo a scuola con le due ruote per poi sfrecciare nel traffico cittadino e raggiungere l’ufficio, allora bisogna almeno seguire qualche regola di buon senso.

Prima di tutto, ovvio, un solo bambino trasportato!

Poi mai far viaggiare il piccolo davanti. Il suo posto deve essere quello del passeggero. Questo perchè in caso di incidente potrebbe subire uno schiacciamento se viaggiasse davanti e perchè intralcerebbe la guida del motociclista. Certo è che se la vostra due ruote non ha il posto per il passeggero, è impossibile che possiate trasportare i bimbi, andreste contro il sopracitato articolo 170!

L’argomento bambini e moto è complesso, qui oggi abbiamo gettato le basi. Nei prossimi post affronteremo il dilemma seggiolino si o no e vedremo come deve essere vestito il bimbo che viaggia in moto con voi. Alla prossima!

Fonte:

sicurmoto.it

Postato in: bebé su due ruote
Tags:

Scrivi un commento