Da 28 novembre 2008 1 commento Leggi tutto →

Calendari dell’Avvento fai da te

ADV

Ovvero: i Calendari dell’Avvento di Micaela: si tratta di un’utente particolarmente affezionata al sito Filastrocche.it, che ogni anno realizza un Calendario dell’Avvento diverso per i suoi bambini, poi scatta delle foto e le invia, corredate da una precisissima descrizione alla Redazione del sito. Oggi vogliamo pubblicare le sue creazioni anche noi di Blogmamma, augurandoci che anche voi, seguendo l’esempio di Micaela, possiate cominciare ad inviarci le creazioni che realizzate insieme ai vostri bambini.

Il Calendario dell’Avvento da appendere (quello delle foto 5 e 6) è particolarmente semplice da realizzare: provate anche voi. Bastano cartoncino, pennarelli, mollette da bucato, un po’ di creatività e il gioco è fatto. Se l’idea vi piace, qui potete trovare le dettagliate istruzioni di Micaela, autrice anche di un Calendario dell’Avvento realizzato con il polistirolo (foto 1). In questo caso, oltre al polistirolo, serviranno anche cartoncino, pennarelli e forbice e, naturalmente, le sorprese per ognuno dei giorni dell’Avvento, che saranno nascoste nelle 24 casette, rigorosamente da numerare con i numeri dall’1 al 24 a mo’ di numero civico! Seguendo questo link, avrete le istruzione complete.

Infine, ho trovato sul web, sul blog Manie Tentazioni e Magie la foto di un Calendario dell’Avvento realizzato con delle scatole vuote di fiammiferi (foto 1, 3 e 4): le scatole sono rivestite di carta colorata e poi attaccate su uno sfondo che sembrerebbe del cartone rigido rivestito di stoffa. Il Calendario è una sorta di scatola (nelle foto si vede bene che è possibile chiuderla con un nastrino rosso). Ma, secondo me, se ne può realizzare una versione più easy semplicemente attaccando le scatole su un cartoncino colorato da appendere al muro. Suggerirei, anche in questo caso, di numerare le scatole! Certo, devo dire che serve anche un bel po’ di fantasia per trovare delle sorpresine che entrino nelle scatole… ma ce la possiamo fare!

Fateci sapere se anche voi avete già realizzato dei Calendari dell’Avvento e se volete, mandateci le vostre foto. E fateci sapere: vi piacciono quelli proposti in questo post?

Postato in: Hi-tech, Lifestyle
Tags: ,

1 Comment on "Calendari dell’Avvento fai da te"

Trackback | Commenti RSS Feed

  1. Serena scrive:

    Ciao, sono un’affezionata dei calendari dell’avvento.
    Da anni ne ho uno in legno a forma di abete fatto da mio padre con degli spazi per inserire le tealight. Sotto c’è un po’ di spazio per cui i primi anni, quando i bambini erano piccoli inserivo un giochinino o un dolcetto. Un anno ho inserito dei foglietti con un racconto “a puntate”. Un altro anno ho inserito sempre un racconto a puntate, ognuno su un personaggio del presepe: ogni giorno compariva il personaggio in questione(in cartoncino) in un armadietto in sala. L’anno scorso ho fatto una specie di caccia al tesoro: ogni giorno un disegno per formare una frase che indicava dove si trovava nascosta la frase successiva, alla fine mega rebus per trovare un regalo nascosto. Ques’anno sono molto dubbiosa….suggerimenti?

Scrivi un commento