Da 13 novembre 2009 0 commenti Leggi tutto →

Calendario 2010: facciamolo con la foto dei bambini

ADV

Ci sono calendari per tutti i gusti, dal fotografo oppure online si possono ordinare quelli con le foto personali, però è più bello farseli da soli risparmiando e creando qualcosa di bello con le proprie mani, non siete d’accordo? Bastano delle foto di famiglia stampate dal fotografo nella misura 20 x 25 se la foto è ad orientamento verticale, oppure 13x 18 se è ad orientamento orizzontale. Andiamo a vedere come si fa.

Occorrente:

  • 1 foglio di cartone bianco (abbastanza spesso) di cm. 21 x 50 circa
  • una stampante ed un pc con collegamento al web
  • fogli bianchi (o colorati) da stampante, formato A4
  • una fotografia stampata in misura 20 x 25 se la foto è ad orientamento verticale, oppure 13x 18 se è ad orientamento orizzontale
  • colla (vinavil o altra colla per la carta)

Il cartone bianco sarà la base del calendario, il calendario vero e proprio lo stampiamo con l’aiuto dei template per i calendari 2010 che si trovano online, sul sito di Marbaro, un giovane designer italiano, se ne trovano moltissimi tipi da scaricare online e stampare.

Io ho scelto quello dettagliato che vedete nell’immagine di apertura articolo, ci sono gli spazi per scrivere le annotazioni giorno per giorno e per il mese, ed è proprio quello che mi serve per scrivere appuntamenti e cose da fare in famiglia.

Dopo aver scelto il tipo di calendario basta scaricare i file .pdf di tutto l’anno e stampare con la stampante di casa.

Sul cartoncino bianco in alto centriamo la foto e la incolliamo bene con la colla stick oppure con il biadesivo, il cima bisogna lasciare libera una striscia di cartoncino, dove faremo il buco con la bucatrice, per appenderlo al un gancetto o ad un chiodino attaccato al muro.

Insieme ai 12 fogli stampati del calendario ne aggiungiamo uno non stampato in cima al blocchetto, ed un altro in fondo. Ora con l’aiuto di un altro familiare teniamo il blocchetto di fogli ben schiacciato tra le dita ed in alto, sulla costa del blocchetto di fogli, mettiamo un po’ di colla vinavil e la spalmiamo bene con le dita, in modo da fare una striscia sottile. Con due mollette teniamo fermi i fogli, in modo che non si aprano, e li mettiamo su una superficie impermeabile aspettando che la colla si secchi.

Quando la colla è asciutta il risultato dev’essere una specie di blocchetto con tutti i fogli del calendario. L’ultimo foglio bianco, quello in fondo al calendario, lo incolliamo al cartoncino bianco di base, sotto alla foto.

Ecco pronto il nostro calendario, quando inizierà l’anno ci basterà appenderlo e strappare il primo foglio bianco e poi via via, strappare i mesi che passano.

Si possono fare anche insieme ai bambini, da regalare a parenti ed amici.

Postato in: Casa, Lifestyle
Tags: ,

Scrivi un commento