Da 28 ottobre 2010 0 commenti Leggi tutto →

Cambio dell’ora provoca disturbi del sonno

ADV

Allora siete tutti pronti a spostare indietro le lancette dell’orologio di un’ora? Bene bisogna farlo tra la notte di sabato 30 e domenica 31, si torna con l’ora solare che resterà in vigore fino al prossimo 27 marzo.

Il cambio dell’ora è per molti un motivo di disturbi psico-fisici come ad esempio quello dell’umore. Infatti in autunno è facile che si venga colpite dalla “depressione autunnale”, un disturbo che coinvolge soprattutto noi donne tra i trenta e i quaranta anni dovuto alla mancanza di luce. I sintomi più frequenti sono affaticamento generale, fatica a svegliarsi al mattino con conseguente senso di malessere. Ma oltre all’umore che va giù, per la maggior parte delle persone l’ora solare provoca disturbi del sonno soprattutto in quelle persone che abitualmente dormono poco e male.

Tutti ben sappiamo che la mancanza di sonno non va per nulla sottovaluta in quanto causa di calo dell’attenzione ma, quando è eccessiva, può comportare anche irritabilità, problemi di concentrazione e depressione. Ma non è tutto! Anche le difese immunitarie si indeboliscono, mentre i rischi di problemi al cuore e la pressione aumentano. Tanto che diversi studi condotti in merito hanno evidenziato come ci sia un forte legame tra l’insonnia cronica e le malattie come il diabete, l’obesità e persino alcuni tipi di cancro.

Dunque è importante riuscire ad abituarsi in fretta al nuovo ritmo di sonno-veglia soprattutto per quelle persone che sono abituate a risvegli improvvisi o a concentrare molte attività all’inizio della mattina. Ma non ci sono solo aspetti negativi. Infatti quell’oretta di sonno in più ha anche effetti positivi! Quali? Nella notte del cambio dell’ora sarà possibile dormire un’ora in più e riuscire a “recuperare” un po’ di sonno è molto importante soprattutto per i bambini e gli adolescenti che a causa di una sveglia veloce sono colpiti dal calo dell’attenzione per almeno tutta la prima parte della mattina.

E a voi il cambio dell’ora normalmente crea disturbi del sonno! O siete di quelli, come me, che godono del fatto di poter dormire un’ora in più, restando accoccolati al calduccio sotto il piumone? … marmocchi permettendo, naturalmente 😉

Immagini:
ckappa.it
salernobynight.com
albanesi.it

Scrivi un commento