Capodanno con i bambini: il decalogo

capodanno_con-i_bambini

Festeggiare Capodanno con i bambini è possibile.

E anche molto divertente.

Capodanno con i bambini

Il Capodanno dovrà essere a misura di bambino si intende. Ma questa attenzione particolare ai più piccoli permetterà a tutti di trascorrere una serata serena ed allegra.

Il nostro decalogo

Il tradizionale cenone di Capodanno. Con i suoi riti e le sue tradizioni non va bandito ma adattato ai bambini.

Ci saranno quindi momenti di gioco. Allegria. Qualche trasgressione (oraria e alimentare) ma nel rispetto delle esigenze dei piccoli.

I consigli per il Capodanno

Vediamo insieme alcuni consigli elaborati dalla Società Italiana di Pediatria Preventiva e Sociale (SIPPSe dalle nostre redattrici. Mamme come te. Sappiamo bene infatti che ciascuno è diverso. E ognuno può organizzarsi come meglio ritiene per se stesso e per i propri bambini.

Vale però sempre la famosa regola che la virtù sta nel mezzo. E nel buonsenso.

I nostri 10 suggerimenti

  1. Regolarità. Qualche trasgressione dopo i 15-18 mesi può essere concessa, ma non dimentichiamo mai che l’organismo del bambino ha bisogno di regolarità. Al bando, quindi, la monotonia e i sovraccarichi di ogni genere: cerchiamo di trovare e mantenere sempre una giusta mediazione.
  2. Curare l’alimentazione. Sulle tavole imbandite diamo un giusto risalto alla frutta, che apporta sempre un tocco di colore e allegria, e, pur nel rispetto delle tradizioni regionali, cerchiamo di non far mancare ai bambini un giusto apporto di fibre, vitamine e sali minerali.
  3. Evitare gli eccessi. Molti bambini, ogni anno, giungono in pronto soccorso per pasticci e abbuffate o, se si preferisce, per la classica “indigestione”.
  4. Variare le attività. Per i bambini è fondamentale giocare. Si ai giochi di società a cui possono partecipare anche loro. Come tombola e mercante in fiera. A giochi di movimento con la musica.
  5. Evitare i fuochi d’artificio. Scegliere fuochi d’artificio a norma e dunque certificati dal marchio CE e prestare attenzione al loro corretto utilizzo. Tanti veglioni di Capodanno vengono funestati da un uso improprio di botti e petardi lasciati utilizzare dai bambini.
  6. Attenzione al virtuale. Va bene guardare qualche film oppure giocare con alcuni dispositivi elettronici. Ma evitate che stiano per ore davanti alla tv o a schermi come tablet, pc e telefonini.
  7. Leggere sempre le etichette. Prima di somministrare gli alimenti ai bambini leggete gli ingredienti, non solo per una questione calorica ma anche per allergie e problemi alimentari.
  8. Genitori tranquilli bambini tranquilli. Lo stato d’animo dei genitori influenza quello dell’intero nucleo familiare. È invece fondamentale che i genitori evitino di discutere di fronte ai propri bambini e colgano le vacanze e le feste come un momento di convivialità e di unione rispettosa di tutti i componenti della famiglia.
  9. Restare a casa. Non è necessario partire per passare un Capodanno indimenticabile. La vostra casa e la vostra famiglia sono la migliore compagnia. Apritela ai vostri cari.
  10. Brindare quando volete. Se i bambini sono stanchi e vogliono dormire non costringeteli a stare svegli. Fate un brindisi con loro e mandateli a letto.

Articoli consigliati

1 Comment on "Capodanno con i bambini: il decalogo"

Trackback | Commenti RSS Feed

  1. Andrea scrive:

    Ottimi consigli!!

Scrivi un commento