Carnevale fai da te: la Corona da Regina o Principessa da fare in casa

ADV

corona-da-principessa-fai-da-te

Non ho mai capito la differenza tra una corona da regina e una da principessa, ma credo sia più un problema da casa reale che da mamma che vuole creare una semplice corona per carnevale alla propria bambina.

Comunque, noi oggi ne facciamo una che può essere utilizzata sia per il costume da regina che da principessa, tanto voglio dire…il principe azzurro non se ne accorgerà 😉

Come fare la corona

Per fare questa bella corona bastano poche cose: un po’ di stoffa (il pannolenci per esempio va benissimo), qualche perlina colorata, una bella striscia di pizzo o trina e una macchina da cucire, anche se, ti tranquillizzo, per fare questa semplice corona non è necessario essere delle sarte esperte.

corona da principessa striscia di pannolenci

Ritaglia una striscia di pannolenci lunga circa 30/40 cm e alta 30 cm. Piegalo in quattro, prima in altezza poi in lunghezza e disegna con una matita la forma che vuoi dare alla corona. Io per esempio ho disegnato delle semplici punte via via sempre più basse.
Fissa con degli spilli il pannolenci e ritaglia la corona lungo le linee che hai disegnato.

Faccio notare che è necessario mettere doppia la stoffa perché il pannolenci è morbido e usando un solo strato le punte si affloscerebbero, mentre con due strati di pannolenci la corona rimane rigida.
Al posto del pannolenci comunque si può usare anche il feltro (che è più rigido e più spesso di suo). In questo caso va bene anche un solo strato.

corona da principessa cucitura

Distendi la striscia e cuci una strisciolina di pizzo bianco, o del colore che preferisci, sopra la corona più o meno ad un centimetro dalla base.

Ricordati di lasciare almeno una ventina di centimetri di pizzo in eccesso ai lati, perché serviranno per legare la corona dietro la testa della bambina.

corona da principessa decorazione

Cuci il pizzo anche sulle punte della corona facendo attenzione a piegare bene il pizzo nel punto dove ci sono gli angoli.
Anche qui ricordati di lasciare del pizzo in eccesso sia a destra che a sinistra.

corona da principessa perline

Scegli le perline più adatte per forma e colore e cucile con ago e filo alla corona di pennolenci

corona-da-proncipessa-nastri

La disposizione delle perle è a tua discrezione. Io le ho messe su tutte le punte e negli angoli e anche al centro della corona creando un motivo a zig zag.

corona-da-principessa-regina

Consigli e suggerimenti

Questo tipo di corona è adatta per completare un costume di carnevale (principessa o regina), ma va bene anche per essere indossata come semplice copricapo per recite, feste a tema o compleanni.

Seguendo lo stesso procedimento, ma cambiando colore della stoffa, delle perline e della trina e tagliando le punte in una forma diversa la corona può cambiare stile e aspetto ed adattarsi alle esigenze di ognuno. Per esempio se fatta tutta bianca e azzurra potrebbe diventare la corona per mascherarsi da Elsa di Frozen.

Infine, per chi non ha la macchina da cucire o non sa proprio cucire ma vuole fare una corona da regina di stoffa come questa, consiglio di unire le parti e anche le perline con la colla a caldo. Non è la stessa cosa, ma il risultato non cambia.

Buon lavoro!

Articoli consigliati

Scrivi un commento