Cerimonie, le bomboniere solidali

ADV

Si avvicinano i mesi “caldi” delle cerimonie. Prima comunione, cresime e battesimi prevedono, così come il matrimonio, la realizzazione delle bomboniere. Quello delle bomboniere è un costo non indifferente. Spesso, per divertimento e anche per risparmiare un po’, si decide per il fai da te.

A tale riguardo vi abbiamo già mostrato alcune idee e altre ve ne mostreremo nei prossimi giorni. Se non volete cercare di dare un senso ai soldi spesi per le bomboniere, potete scegliere quelle solidali.

Sono tantissime le associazioni onlus che realizzando bomboniere, partecipazioni e pergamene, riescono a raccogliere fondi utili per portare avanti diversi progetti. Per chi decide di affidarsi a loro il lavoro sarà minimo: basterà ordinarle, pagare e saranno consegnate nel giro di qualche settimana. Vediamo qualche idea che abbiamo scovato in rete.

Le scatolette dell’AIRC, ci sono sia colorate che bianche, con la chiusura a cuore e a sacchetto. La donazione minima, che dà diritto a 5 bomboniere, è di 10 euro.

Nel sito troverete anche partecipazioni e pergamene.

airc.it

In questo caso, invece, con una donazione minima di 5 euro acquisterete un  cartoncino del latte da riempire di confetti. Un modo per sostenere i bambini del Brasile

amibonlus.org

Amka, onlus che opera in Congo, offre la possibilità di acquistare bomboniere già confezionate, realizzate con i prodotti del commercio equo e solidale. Troverete sacchetti di juta, scatolette in palma sbiancata, sacchettini.

Ecco altri sacchettini, con spiga e pergamena che spiega quale progetto viene sostenuto grazie all’acquisto delle bomboniere. In questo caso si aiutano familiari e malati di SLA.

wlavita.org

Pensateci e buona giornata a tutti!

Fonte:

wlavita.org

airc.it

assoamka.org

amibonlus.org

1 Comment on "Cerimonie, le bomboniere solidali"

Trackback | Commenti RSS Feed

  1. Beta scrive:

    Per la Cresima di Be, stavolta il fai da te (che ho sempre privilegiato in tutte le occasioni) si limiterà alla confezione, abbiamo scelto di sostenere Altromercato con l’acquisto di un piccolo oggetto di cartoleria da abbinare ai confetti!

Scrivi un commento