Cinque alternative alla mimosa da regalare per la festa della donna

mimosa

Si sta avvicinando la festa della donna e non vi piace la mimosa? Se non sopportate quell’odore poco gradevole, non amate quei pallini gialli che cadono ovunque, non ritenete la mimosa un bel fiore e pensate che quelle che si trovano in commercio siano tanto care quanto brutte, ecco cosa potreste regalare in alternativa.

LEGGI ANCHE: frasi e immagini per la festa della donna 

Idee alternative alla mimosa da regalare (o farsi regalare) per la festa della donna

Fiori di stagione

narcisi come alternativa alla mimosa per la festa della donna

La mimosa è stata scelta in Italia come simbolo per la giornata della donna proprio perchè fiorisce in questi giorni ed era un fiore che si trovava a buon mercato. Gli alberi di mimosa fiorita sono uno spettacolo da vedere, tutt’altra cosa rispetto a quei rametti stitici…

LEGGI ANCHE: come spiegare la festa della donna ai bambini della scuola primaria

Come alternativa alla mimosa, quindi, potreste regalare un fiore, scegliendo tra quelli di stagione. Eccone alcuni.

  • vasetti con bulbi in fioritura di narciso, crocus o giacinto: i bulbi sono pronti per sbocciare e sono tutti bellissimi. I narcisi con il loro colore giallo possono essere una valida alternativa cromatica alla mimosa
  • primule: semplici e belle nello stesso tempo, sono un tocco di colore anche in queste giornate ancora grigie. Se avete un giardino, provate a piantarle. Ricresceranno negli anni successivi
  • violette: altro fiore tanto semplice quanto bello e facile da coltivare
  • calle: potete regalarle recise o, meglio ancora, in vaso. Sono bellissime ed eleganti e le potete trovare facilmente anche in versione gialla
  • tulipani: i tulipani piacciono a tutti, non hanno un costo eccessivo e durano tanto. Un mazzo di tulipani è l’ideale per portare un po’ di colore nelle nostre case

Una candelina profumata

candele profumate come alternativa alla mimosa per la festa della donna

In alternativa all‘odore poco gradevole della mimosa, provate a regalare una candelina profumata. Rimanendo sui toni del giallo, potrete trovare quelle agli agrumi, adatte a ogni casa e soprattutto a ogni cucina. Oppure, se conoscete i gusti delle donne a cui farete il regalo, scegliete ciò che potrà piacere maggiormente. Foto: nordic house

Un lavoretto dei bambini

biglietto come alternativa alla mimosa per la festa della donna

Per le nonne, le maestre, la tata, l’ideale è regalare un lavoretto fatto dai bimbi. Può bastare un biglietto con una poesia o una filastrocca, oppure una mimosa finta. Per avere delle idee su cosa realizzare, provate a dare un’occhiata ai nostri post sull’argomento.

Un prodotto di bellezza

smalti come alternativa alla mimosa per la festa della donna

Altra alternativa da regalare alle amiche al posto della mimosa è un prodotto di bellezza. Anche qualcosa di poco costoso, come uno smalto, magari giallo, una crema per le mani al profumo di limone, un lipgloss, un ombretto.

Un dolcetto fatto in casa

dolci come alternativa alla mimosa per la festa della donna

E se al posto della mimosa regalassimo un dolcetto fatto con le nostre mani? Potremmo provare con una torta mimosa, o con qualcosa di più semplice come dei biscotti di frolla con la glassa gialla, o ancora potremmo regalare un sacchettino di meringhe gialle.  Avete bisogno di idee? Ecco cosa abbiamo scritto per voi

E voi cosa regalerete per la festa della donna? Avete qualche preferenza?

 

Scrivi un commento

I dati che ti chiediamo di inserire nel form ci servono per identificarti e poter rispondere al tuo messaggio. Compilando i dati e inviando il form, acconsenti al trattamento dei tuoi dati personali che verranno trattati in modo conforme a quanto definisce il Regolamento UE 2016/679. Trovi l’indicazione del Titolare del trattamento e l’informativa completa a questo indirizzo: www.blogmamma.it/policy-sui-cookies/