Come fare bottoni all’uncinetto

ADV

bottoni all' uncinetto

Capita quando si lavorano capi a maglia o ad uncinetto che si vogliano coordinare i bottoni con il lavoro fatto.  Uno dei modi più economici e semplici per farlo è creare dei bottoni all’uncinetto.

Infatti utilizzando lo stesso filato del capo realizzato a mano o usando anche avanzi di filati colorati che abbiamo in casa, con l’uncinetto è possibile creare dei bottoni dal nulla o ricoprire vecchi bottoni che non si usano più.

Si possono realizzare sia bottoni di lana che bottoni di cotone, sia bottoni piccoli che grandi. Insomma è possibile  crearne di tutte le dimensioni e colori e possono essere utilizzati sia per l’abbigliamento degli adulti che per quello dei bambini.

Come fare bottoni all’uncinetto

Ci sono tante tecniche per creare dei bottoni a crochet.

Oggi te ne spiego una davvero facile per fare dei bottoncini all’uncinetto semplici e delicati allo stesso tempo.

bottoni all'uncinetto

1 giro: lavora un anello magico con 6 maglie basse.

bottoni all'uncinetto

2 giro: lavora 12 maglie basse (2 maglie basse su ogni maglia bassa sottostante)

3 giro: lavora 18 maglie basse (aumenta 1 maglia ogni 2 maglie).

Di solito 3 giri bastano per fare dei bottoni all’uncinetto medio-piccoli.  Se invece hai bisogno di bottoni più grandi lavora qualche giro in più o usa un filato più grosso.

bottoni all'uncinetto

Per non sbagliare la misura dei tuoi bottoncini puoi aiutarti con un bottone che hai in casa da usare come campione.

Quando il tuo disco all’uncinetto sarà un po’ più largo del bottone, il lavoro all’uncinetto è finito e puoi pure tagliare il filo lasciando 15/20cm in più che userai per chiudere il bottone e attaccarlo al capo.

bottoni all'uncinetto

Quando avrai raggiunto la misura che vuoi, infila il filo nell’ago e chiudi la maglia.

Passa con l’ago sotto alle maglie dell’ultimo giro e tira il filo.

bottoni all'uncinetto

Si formerà una specie di sacchettino e sarà quello il tuo bottoncino all’uncinetto.

A questo punto a seconda delle tue esigenze, puoi:

  • o stringere definitivamente e chiudere il tuo bottone all’uncinetto così com’è, cioè  vuoto (te lo consiglio nel caso tu voglia creare dei bottoncini leggeri e il tuo filato sia piuttosto grosso)
  • oppure  inserire il bottone che avevi usato come campione (scelta da fare se si vogliono bottoncini più resistenti)

bottoni all'uncinetto

Una volta che avrai terminato tutti i tuoi bottoncini all’uncinetto, fissali al capo.

bottoni all'uncinetto

Seguendo questo sistema potrai creare tutti i bottoni che vuoi per personalizzare i tuoi capi.

Se poi vuoi vedere un altro sistema o vuoi rendere i tuoi bottoni ancora più carini puoi aggiungere perline come ho fatto io qualche tempo fa sui miei bottoncini all’uncinetto.

Ricordati comunque che più il filato e l’uncinetto sono sottili più i tuoi bottoni saranno precisi, definiti e delicati e saranno indicati per un abbigliamento estivo, elegante e per i vestitini dei bambini o come decorazioni.

Se invece il filato e l’uncinetto usati sono grossi, i bottoni risulteranno grossolani, robusti e spessi e saranno indicati per l’abbigliamento invernale tipo cappotti, maglioni di lana o per decorare borse e cappelli.

Buon lavoro!

4 Comments on "Come fare bottoni all’uncinetto"

Trackback | Commenti RSS Feed

  1. nadia scrive:

    Ottimo metodo e con la lana grossetta vengono belli cicciotti!!! 😀

  2. laura scrive:

    Per bottoni personalizzati è un ottimo metodo. Mi piace. Laura

Scrivi un commento