Come fare i biscotti befanini: ricetta facile

ADV

come fare i biscotti befanini_biscotti pasta frolla

Biscotti golosi e colorati perfetti per la calza della befana.

Conoscete i befanini? Da anni mia suocera toscana mi parla dei befanini, frollini tipici della sua regione che si preparano per i bambini in occasione della festa del 6 gennaio. Quest’anno, trovandoci tutti insieme, con nonni e cuginetti abbiamo deciso di trascorrere una mattinata uggiosa in casa con le mani in pasta! I bambini si sono divertiti tantissimo! Il risultato non è perfetto ma non importa, quello che conta è l’atmosfera di serenità e gioia che abbiamo vissuto in famiglia!

I befanini tradizionali toscani sono dei frollini molto semplici da preparare quindi perfetti da fare in compagnia dei piccoli di casa che si divertiranno a coppare la frolla con le forme più disparate e ricoprirla con codette o palline di zucchero colorate.

Come fare i biscotti befanini: ingredienti

  • 500 g farina 00
  • 300 g zucchero semolato
  • 150 g burro morbido
  • 3 uova + 1 tuorlo
  • ½ bicchiere di latte
  • ½ bustina di lievito per dolci
  • 1 bicchierino di liquore tipo: Rhum, Anisetta, Maraschino
  • scorza di un arancia
  • pizzico di sale
  • codette o palline colorate per la decorazione

Procedimento

– Come per la frolla classica, anche la preparazione dei befanini è molto veloce. In una ciotola capiente versate la farina, lo zucchero, il lievito e la scorza d’arancia e amalgamate gli ingredienti con l’aiuto di una frusta. Aggiungete poi il burro precedentemente ammorbidito al microonde o a bagnomaria e le tre uova intere.

– Con la “marisa” o lecca pentola cominciate a mescolare per poi aggiungere pian piano il latte fino ad ottenere un composto omogeneo. Infine aggiungete il liquore e un pizzico di sale. Mescolate ancora leggermente e poi stendete l’impasto su un foglio di carta forno. Se invece i bimbi amano impiastricciarsi con la farina, stendete la frolla su un piano di lavoro infarinato. 😉

– Copritelo con un altro foglio di carta forno e con il matterello stendete la frolla con uno spessore di circa 3- 5mm (tenete conto che avendo il lievito i biscotti in forno aumenteranno di volume).

Lasciate riposare il “foglio” di frolla per circa 30 min in frigorifero.

– Trascorso il tempo di riposo, mettete a disposizione dei vostri bambini dei tagliabiscotti con varie forme così il divertimento sarà maggiore e lasciate che i bimbi sperimentino e mettano realmente le mani in pasta. 🙂

– Disponete i biscotti su una teglia foderata con carta da forno e spennellateli con il tuorlo leggermente sbattuto. E ora arriva il bello! Prima di infornarli cospargete i befanini con gli zuccherini colorati.

– I biscottini dovranno stare in forno già caldo a 180° per circa 10 minuti.

Io non avevo mai assaggiato i befanini, ma devo ammettere che mia suocera aveva ragione… sono squisiti! Anche se si tratta di frollini semplici, non so se sia la magia che si respira mentre si preparano o il goccino di liquore che ci sta benissimo, i befanini hanno una marcia in più! Ormai mi hanno conquistato e ogni anno sarà l’appuntamento fisso per la festa della Befana.

Provateli anche voi e poi fatemi sapere!

Scrivi un commento