Come fare gli inviti digitali per prima comunione con Canva

inviti digitali prima comunione canva

State organizzando la prima comunione del vostro bimbo, avete pensato di realizzare voi gli inviti e vorresti farli digitali? Non temete, è più facile di ciò che sembra. Oggi vi insegniamo come realizzare gli inviti digitali per prima comunione utilizzando un semplicissimo programma di grafica che si chiama Canva.

Canva è davvero alla portata di tutti e ha una vasta scelta di modelli per creare inviti digitali adatti a tutte le occasioni della vita, dalla nascita alla prima comunione.

LEGGI ANCHE: come realizzare inviti per feste di compleanno da mandare via Whatsapp

Ecco in pochi semplici passaggi come procedere

Come realizzare gli inviti digitali per Prima Comunione utilizzando Canva

I passaggi per creare gli inviti digitali per Prima Comunione con Canva sono pochi e molto semplici, e ben supportati da spiegazioni.

Ecco cosa fare:

  • aprite Canva nella sezione Inviti 
  • cercate tra i layout professionali quelli dedicati alla Prima Comunione, ma non dimenticate di dare una veloce occhiata anche ai layout di invito generali
  • scegliete il layout che preferite
  • volendo potete inserire un’immagine e anche in questo caso avrete la possibilità di scegliere tra le immagini disponibili in Canva o tra le vostre fotografie
  • inserite il testo
  • salvate il file

Vediamo nei dettagli i passaggi, con qualche esempio.

Scegliere tra i layout di inviti digitali quello che ci piace di più

inviti digitali prima comunione canva

Come potrete notare, l’invito che abbiamo scelto non è con un layout di Prima Comunione. Vi piace, come piaceva a noi? Nessun problema, basta cambiare il testo. Cliccate sul testo presente, selezionatelo e scrivete sopra ciò che volete comunicare. Potete effettuare tutte le modifiche che vorrete, sia di carattere che di colore.

inviti digitali prima comunione canva

LEGGI ANCHE: inviti prima comunione, frasi dal Vangelo e di Papa Francesco 

Finito il lavoro, lo si può salvare

Una volta terminato il lavoro, non dovrete fare altro che salvarlo. In questo caso avrete un file che potrete condividere via chat o via mail ma che potrete anche utilizzare da stampare su cartoncino, per avere un invito classico.

inviti digitali prima comunione canva

E se invece volessimo qualcosa di nostro e di personalizzato? Anche in questo caso i passaggi sono molto semplici

Come fare gli inviti digitali per prima comunione con Canva utilizzando le foto

Caricate un’immagine cliccando su uploads. Potete scegliere se caricare una foto vostra o un’immagine già presente nella libreria di Canva. Nel nostro caso abbiamo caricato una foto nostra

LEGGI ANCHE: inviti Prima Comunione, immagini da inserire 

inviti digitali prima comunione canva

Una volta caricata, sistematela nel riquadro dell’invito. Se, come in questo caso, vi rimane uno spazio vuoto, che desiderate utilizzare per il testo scritto, potete scegliere se tenerlo bianco o con uno sfondo particolare.

inviti digitali prima comunione canva

Sistemato lo sfondo, è ora di scrivere l’invito. Anche in questo caso avete a disposizione dei layout già pronti, ma se desiderate essere più liberi, potrete scegliere carattere, colore, dimensione e allineamento proprio come un qualsiasi foglio di scrittura. Posizionare e centrare il testo all’interno dell’invito è comunque semplicissimo e molto intuitivo.

inviti digitali prima comunione canva

Ora avete in mano tutte le nozioni che vi occorrono per potervi cimentare con gli inviti digitali. Volendo potete partire proprio da questo che abbiamo preparato per voi. Non dovrete fare altro che caricarlo e aggiungere il testo. Buon divertimento!

inviti digitali prima comunione canva

Scrivi un commento