Come fare un libro di stoffa per bambini piccoli

ADV

Tra tutti i giochi per bambini che possono essere creati a mano, i libri di stoffa sono quelli che preferisco e che consiglio un po’ a tutte di fare, soprattutto se si è neo-mamme con un po’ di tempo a disposizione o se si vuole fare un regalino handmade per bambini piccoli.
Fare un libro di stoffa è un progetto di cucito tutto sommato facile da realizzare anche per chi con ago e filo ha poca dimestichezza, sempre però che il tipo di libricino che si vuole fare sia basic e non troppo complicato.

Per questo consiglio di utilizzare il feltro o il pannolenci, materiale particolarmente adatto perché non sfilaccia (quindi niente orli), non c’è bisogno di imbottirlo,  si trova di tutti i colori ed è molto morbido e quindi si presta bene per essere utilizzato dai bambini.

libro-di-stoffa-per-bambini 7

Come fare un libro di stoffa per bambini piccoli

Se vuoi fare un libro di stoffa come quello che ho fatto io, procurati dei fogli di feltro colorati. In commercio ce ne sono di vari spessori e colori, scegli quelli che preferisci.

libro-di-stoffa-per-bambini 1

Io ho tagliato dei quadrati di feltro di 15x15cm in vari colori ma tu puoi fare il libro di stoffa anche di altre dimensioni.

libro-di-stoffa-per-bambini 2

Ho rifinito i bordi di tutti i quadrati a punto festone usando la macchina da cucire, ma l’ho fatto solo come elemento decorativo. Come ho detto infatti, il feltro non sfilaccia per cui se non hai una macchina da cucire, puoi anche lasciarlo così com’è e fare le pagine del libro anche senza rifiniture.

libro-di-stoffa-per-bambini 3

Poi ho messo dei piccoli occhielli di metallo su una pagina del libro

libro-di-stoffa-per-bambini 4

e ripetuto l’operazione su tutti i fogli di feltro preparati, facendo attenzione a metterli tutti alla solita distanza.

libro-di-stoffa-per-bambini-9

Dopo aver messo le paginette del libro di stoffa una sopra l’altra facendo combaciare i fori, ho passato un nastro per raccoglierle tutte.

libro-di-stoffa-per-bambini 6

A questo punto, ritagliando varie sagome di pannolenci colorato, puoi inventare tanti giochi, anche interattivi, da cucire o incollare sulle pagine del libro di stoffa. 

Per esempio nella prima pagina del libricino, ho cucito delle forme geometriche che i bambini devono riconoscere e posizionare al posto giusto grazie ad un pezzettino di velcro adesivo, mentre nella pagina successiva ho creato tanti fiorellini che i bambini devono abbottonare al posto giusto in base al colore del bottone.

libro-di-stoffa-per-bambini-8

Insomma, aprendo le pagine del libro di stoffa, i bambini troveranno sempre un gioco nuovo da fare. Potrà essere un gioco interattivo, sensoriale o di memoria, sta a te e alla tua fantasia inventare sempre nuove cose da fare e nuove paginette da aggiungere a libro. In fondo il nastro apribile serve per questo. 😉

Buon lavoro!

Articoli consigliati

Scrivi un commento