Come fare una gonna di tulle per bambina senza ago e filo

ADV

come fare una gonna di tulle senza ago e filo per bambina

Per le nostre piccole principesse scopriamo come realizzare in poche semplici mosse una deliziosa gonna di tulle senza dover ricorrere a ago e filo.

Se avete una bambina saprete bene quanto potreste farla felice creando per lei una fluttuante gonna di tulle con tanto di cascata di brillantini. Credetemi, seguendo il video tutorial scelto per voi non potrebbe essere più facile!

Questo post è dedicato a tutte quelle persone che, nonostante siano piene di buona volontà, non riescono proprio ad avere un buon rapporto con la macchina da cucire e l’ago e il filo. Io in qualche modo faccio parte di questa categoria 🙂

Per realizzare una gonna di tulle per bambina senza ago e filo avrete bisogno di pochi materiali, che potrete reperire senza difficoltà in una merceria ben fornita o nella scatola del fai da te di casa vostra.

Come fare una gonna di tulle senza ago e filo: occorrente

  • tulle di più colori o di tonalità diverse. Vi consiglio di acquistare il tulle già in rotoli in modo da avere già le strisce di tessuto pronte ed evitare così di perdere tempo con righello e forbici;
  • elastico per chiusura della gonna con altezza di circa 3-4 cm
  • pistola a caldo
  • metro
  • forbici
  • un foglio di cartone rettangolare (la grandezza dipenderà da quanto lunga vorrete che sia la vostra gonna)

E non ora non vi resta che guardare il video tutorial di What’s up moms e vi meraviglierete di quanto sia semplice e veloce realizzarla.

In base alla lunghezza del tulle prescelta e da quanto i veli saranno applicati fitti tra loro, la gonna di tulle potrà diventare la base per un favoloso costume da principessa, farfalla o naturalmente un classico tutù da ballerina.

Per renderlo ancora più magico potrete acquistare degli strass adesivi da applicare su tutta la gonna, creando anche delle piccole decorazioni come ad esempio: cuori, fiorellini e fiocchi di neve per la tanto amata Elsa di Frozen.

Vi ho convinte? Siete pronte a mettervi all’opera? Le vostre bambine saranno fiere di voi! 😉

Fonte:

What’s up moms

Scrivi un commento