Come lo chiamo? Nomi per bambini, i più diffusi!

ADV

Scegliere il nome per il bimbo che sta per nascere, può non essere sempre una scelta facile: vi sarà capitato di vivere o assistere a simpatiche dispute tra lui e lei, desiderosi di scegliere un nome diverso e particolare magari per il nostro primo figlio…mah è davvero una ricerca difficile? Eppure i nomi più diffusi sono sempre gli stessi, una rosa di nomi preferiti da mamma e papà che sembrano rimangono in classifica piuttosto a lungo! Leggete un po’:
Tra i maschietti i nomi più diffusi sono: “Francesco, Alessandro, Matteo, Antonio e Giuseppe“ e tra le bimbe Sofia e Giulia. I nomi italiani più in voga piacciono proprio, tant’è che sono usati frequentemente anche dagli stranieri che vivono in Italia. E’ciò che emerge dall’ultimo rapporto di Save the Children nell’Atlante dell’Infanzia“, presentato alla Banca d’Italia.

In pole position nella classifica nazionale “Francesco” piuttosto diffuso al Centro-Sud soprattutto in Sardegna, Puglia, Lazio, Molise, Calabria e Basilicata. Alessandro in testa tra le scelte dei genitori del Centro-Nord come Piemonte, Lombardia, Emilia Romagna, Marche, Abruzzo e Umbria.

In Campania e in Sicilia vince la tradizione, il rispetto per la scelta del nome del nonno paterno, dà preferenza ai  nomi come Giuseppe e Antonio. Matteo è il più usato in Valle d’Aosta e Friuli Venezia Giulia. Non mancano i nomi stranieri come Adam e Youssef tra i maschietti e Sara e Aya tra le femminucce.

Quante di voi ha fatto un seminario sulla scelta del nome, lo dico ironicamente, o l’avete scelto d’impulso?

Guardate su questo sito c’è una vasta scelta di nomi, per non restare impreparate!

Immagini:
gravidanzabambini.it

6 Comments on "Come lo chiamo? Nomi per bambini, i più diffusi!"

Trackback | Commenti RSS Feed

  1. pauline scrive:

    quale vi piace di più tra questi nomi: Gaia, Federica, Martina?

    Grazie per un consiglio

  2. Elisa scrive:

    Per noi è stata una scelta ponderata con l’avanzare dei mesi…. ognuno di noi due ha stilato una lista dei nomi che ci piacevano, e abbiamo scelto tra quei pochi (pochissimi!) che era in comune nelle 2 liste…. e così abbiamo scelto Mattia!!!

  3. maria teresa scrive:

    Di comune accordo, pur essendo siciliani, abbiamo scelto di sorvolare la tradizione di riportare i nomi di generazione in generazione e chiameremo nostra figlia RACHELE semplicemente perchè è un nome che ci piace e che non è troppo comune. E poi abbiemo deciso di evitare secondi e terzi nomi per evitare problemi con la burocrazia….

  4. Maria scrive:

    La scelta è stata “naturale”… quando abbiamo saputo che si trattava di una femminuccia abbiamo scelto il nome “Angelica”… innanzitutto xchè ci piaceva… e poi x fare un regalo alla nonna di mio marito, una splendida ottantacinquenne super moderna che è stata ed è ancora il pilastro della famiglia. Anche se “terroni” (e lo dico anch’io con ironia) abbiamo escluso a priori il rispetto di certe tradizioni 🙂

Scrivi un commento