Come pulire un seggiolino auto

ADV

 Le auto delle mamme che trasportano figli piccoli sono spesso un campo di battaglia: giochi sparsi nei dintorni del seggiolino e soprattutto briciole e macchie. Sì, perchè uno dei metodi più utilizzati dalle mamme per tenere buoni i bimbi in auto è quello di fornire loro una consolazione con qualcosa da sgranocchiare. Che siano pane, biscotti per l’infanzia, cracker, il risultato è quello di avere l’auto piena di briciole e di poltiglia spiaccicata….

Vogliamo aggiungere anche un po’ di succco di frutta lasciato sgocciolare sul sedile? O, peggio ancora, del latte? Non entro nel dettaglio di quanto altro potrebbe sporcare seggiolini e sedili, ma ci siamo capiti 😉

Cosa fare, quindi, quando il seggiolino e l’auto raggiungono un punto di non ritorno e necessitano di una bella pulizia? Possiamo ovviare al problema, recandoci in un autolavaggio e chiedendo di poter pulire anche il seggiolino, ma non so quanti abbiano all’attivo questo servizio.

Oppure possiamo armarci di santa pazienza e pulire noi. Come si pulisce un seggiolino auto? Vediamo qualche breve passaggio:

  • innanzitutto smontatelo dall’auto. Sarà più facile passare l’aspirapolvere o sfoderarlo
  • controllate se è un seggiolino sfoderabile e leggete le istruzioni a riguardo
  • se il seggiolino è sfoderabile, togliete l’imbottitura e approfittate per passare con uno straccio umido e poco detersivo l’intelaiatura. Lasciatelo asciugare all’aria-
  • per l’imbottitura attenetevi alle istruzioni. Se è lavabile in lavatrice, impostate il programma dei delicati. Se sono presenti delle macchie vecchie o difficili, trattatele prima con un po’ di sapone di marsiglia. Potreste anche utilizzare lo smacchiatore, ma controllate prima in un angolo che non scolorisca.
  • se non vi fidate a lavarlo in lavatrice, provate con il lavaggio a mano. Fatelo dentro la vasca da bagno, eviterete di spargere acqua ovunque…
  • terminato il lavaggio, lasciate asciugare la fodera ben stesa in orizzontale su di uno stendino
  • se invece il seggiolino non è sfoderabile o non osate farlo per timore di non riuscire a rimettere la fodera, allora iniziate passando l’aspirapolvere su tutto il seggiolino
  • in secondo luogo procedete a smacchiare. Spruzzate un po’ di acqua e detersivo e con una spugnetta o una spazzolina sfregate delicatamente. Ripassate un’altra spugnetta per togliere il sapone in eccesso.
  • tamponate con un panno, per velocizzare l’asciugatura
  • lasciate asciugare all’aria.
Il problema della pulizia del seggiolino è che, come per il passeggino, ne abbiamo bisogno quotidianamente e ci impiega un po’ di tempo ad asciugare. Controllate sull’etichetta se è permesso l’utilizzo dell’asciugatrice. In caso contrario, vi conviene stabilire l’operazione pulizia nei giorni in cui si sa che non si uscirà in auto. Durante i week end, ad esempio, quando si può uscire col passeggino o con la bicicletta….
Tags: ,

Scrivi un commento