Da 30 ottobre 2015 Articolo con sponsor 0 commenti Leggi tutto →

Come scegliere il pannolino giusto per i propri figli

ADV

Come scegliere il pannolino giusto per i propri figli_Huggies bimba e bimbo copertina

Può sembrare assurdo e forse un po’ riduttivo, ma secondo voi la consapevolezza di essere diventati genitori in qualche modo può andare di pari passo con la facilità e sicurezza con cui si cambia il pannolino del proprio figlio? 🙂

Sin dalla nascita il cambio del pannolino è un momento molto importante nella routine quotidiana dei neo genitori. Le prime volte, non posso nasconderlo, io e mio marito eravamo un po’ imbranati! 🙂 Preparavamo tutto alla perfezione e per timore di sbagliare qualcosa seguivamo alla lettera i consigli ricevuti dalle ostetriche dell’ospedale in cui avevo partorito. A pensarci ora mi viene da sorridere! Dopo avere cambiato non so quanti pannolini, modestia a parte, sarei in grado di farlo ad occhi chiusi e a testa in giù! 😉

A parte gli scherzi, noi mamme siamo piene di risorse e pronte a far fronte a qualsiasi situazione e sempre attente alle esigenze dei nostri cuccioli! Nei primi mesi di età la difficoltà è la fragilità del loro corpicino, però il cambio avviene in una situazione ideale perché i piccolini rimangono fermi e tranquilli. Con il passare del tempo le cose si complicano sempre di più perché i bambini vedono il cambio solo come una perdita di tempo e bisogna inventarsi l’impossibile per convincerli a fermarsi un attimo! Quante volte mi è capitato di cambiare mia figlia in piedi mentre lei era intenta a giocare con la sua cucina tra pentolini e tazze di té…

Come scegliere il pannolino giusto per i propri figli?

Il suggerimento che ci sentiamo di dare a tutte le mamme è quello di scegliere per i propri figli un pannolino che assicuri l’asciutto e massima libertà di movimento e confort, e se ha anche dei simpatici disegni può essere un valido aiuto nel momento del cambio per intrattenere i più grandicelli con storie fantasiose.

Da oggi, grazie a Huggies® Bimba e Bimbo, i nostri figli saranno più asciutti! Ora ci sono i pannolini pensati specificamente per le bimbe e per i bimbi dal terzo mese di età, in grado di assorbire la pipì proprio nei punti in cui si concentra.

Sono estremamente funzionali, assicurano il massimo comfort, e sono davvero divertenti, grazie alle irresistibili immagini di Minnie, per lei, e Topolino, per lui.

Queste illustrazioni sono talmente carine che i pannolini possono essere considerati quasi come una “mutandina” e se spuntano dal pantaloncino o dalla gonnellina non sfigureranno mai…anzi! 😉

Come scegliere il pannolino giusto per i propri figli_Huggies Bimba e Bimbo bipack

Huggies ha pensato anche alle esigenze dei più piccini e dei neo genitori. Huggies® Bebè è il pannolino che si adatta perfettamente al corpo del neonato grazie alla sua forma sagomata ed alla sua banda super elastica in vita, per una vestibilità ottimale.

In più il nuovo Huggies® Bebè è dotato di un innovativo sistema di protezione,  PUPU’-STOP, composto da una speciale barriera cattura pupù posta sulla parte posteriore del pannolino, per trattenere le fuoriuscite anche quando il bebè è sdraiato, e da un rivestimento interno traforato che garantisce un’assorbenza molto più veloce.

Come scegliere il pannolino giusto per i propri figli_Huggies Bimba e Bimbo - Bebé

Grazie a questi aiuti e innovazioni il cambio del pannolino per noi genitori sarà un gioco da ragazzi! 😉

 

Scrivi un commento