Concepimento in estate: è questa la stagione giusta?

ADV

Concepimento-in-estate

La bella stagione giova alla famiglia, sono numerosi infatti i fattori che contribuiscono a favorire il concepimento in estate.

Come dimostrano gli studi scientifici, il periodo in assoluto migliore per concepire un bambino sano e forte è l’estate, in particolare i mesi di giugno, luglio e agosto.

Per chi sta cercando di avere un bambino è proprio questo il momento propizio.

Scopriamo insieme perché.

Il sole

L’esposizione ai raggi solari anche di pochi minuti al giorno contribuisce a migliorare lo stato di salute riproduttivo sia nell’uomo che nella donna.

Attraverso i raggi solari infatti, il nostro organismo è in grado di assorbire la vitamina D, che permette di contrastare i fattori negativi che influiscono sulla fertilità.

Gli studi scientifici più recenti dimostrano come le donne con livelli sufficienti di vitamina D abbiano piu’ probabilita’ di produrre embrioni di alta qualità e quindi una maggiore probabilita’ di rimanere incinta rispetto alle donne che hanno una carenza di vitamina D. Mentre per quanto riguarda gli uomini, la vitamina D ha una correlazione positiva sulla qualità dello sperma.

L’alimentazione

Abbiamo spesso parlato della dieta della fertilità, di come il cibo influisca sulla fertilità.

In estate, cresce e aumenta il consumo di frutta e verdura, nonché di cibi di stagione e questo tipo di alimentazione influisce positivamente sulla probabilità e la capacità di concepire.

Lo stile di vita

La sedentarietà, la mancanza di movimento influisce sulla capacità fertile sia nell’uomo che nella donna.

D’estate spesso ci si muove di più: passeggiando, nuotando, andando in bicicletta.

Uno stile di vita attivo contribuisce alla fertilità.

Quindi al bando le cattive abitudini. Se la vostra coppia ha deciso di avere un bambino, forse le prossime vacanze estive potrebbero essere proprio il momento giusto per farlo.

Mi raccomando però in vacanza è bandito lo stress e il primo nemico della fertilità è l’ansia.

Ricordatevelo sempre.

Approfondisci l’argomento con i nostri consigli per rimanere incinta.

 

Articoli consigliati

Scrivi un commento