Da 24 ottobre 2010 0 commenti Leggi tutto →

Concepimento: meglio non rimanere incinta in primavera!

ADV

Altra notiziona oggi! Sì infatti sembra che sarebbe meglio non concepire un figlio in Primavera perché lo si sottoporrebbe ad un maggiore rischio di allergie! Ma non allergie ai pollini, come si potrebbe pensare ma bensì ad allergie alimentari! 😐 Ad affermare questo è uno studio finlandese, pubblicato recentemente sul Journal of Epidemiology and Community Health secondo cui il primo trimestre di gravidanza non dovrebbe cadere in Primavera.

Sono stati sottopoti al test per la sensibilizzazione agli allergeni alimentari circa 6.000 bambini finlandesi, nati tra il 2001 e il 2006 ed è stato riscontrato che fino all’età di quattro anni, la possibilità di essere positivi ai test alimentari variava a seconda della stagione in cui il piccolo era nato. Infatti i bambini nati nei mesi estivi avevano meno incidenza di quelli nati in autunno.

Dunque i bambini concepiti nel mese di aprile hanno una maggiore probabilità di risultare allergici a latte e uova rispetto ai bambini che invece vivono il primo trimestre nei mesi invernali. E di conseguenza i bambini che nascono in autunno o in inverno sembrerebbero essere più predisposti a dermatiti e eczemi, a respiro sibilante rispetto a quelli che nascono in primavera.

La probabile spiegazione è che il feto comincia a produrre anticorpi allergeni intorno all’11esima settimana di sviluppo, mentre quelli agli allergeni specifici intorno alla 24esima settimana.

Bene… allora io penso di essere l’eccezione che conferma la regola 😉 Ho concepito entrambi i miei marmocchietti nel mese di Marzo e di conseguenza il loro primo trimestre di vita è caduto proprio nei mesi di Aprile, Maggio, e Giugno (piena primavera insomma!) e devo dire che, forse sarò stata fortunata 😉 , ma entrambi godono di perfetta salute e di allergie neanche l’ombra!!! Fiuuuu!!!!

E voi mamme in quale periodo è caduto il vostro primo trimestre?

Immagini:
thepregnancyzone.com
askamum.co.uk
piamercado.wordpress.com

Scrivi un commento