Da 17 gennaio 2011 1 commento Leggi tutto →

Congedo parentale per mamma o papà in Gran Bretagna

ADV

Il piccolo è nato e una volta rientrati a casa è la mamma che si occupa in tutto e per tutto del neonato! Solitamente la mamma ha diritto ad un congedo parentale che le permetterà quindi di accudire il bambino nei primi e fondamentali mesi di vita e allo stesso tempo continuare a percepire lo stipendio anche se leggermente ridotto! E i papà? Bhè loro tornano sereni e felici come una pasqua al lavoro gongolandosi e mostrando, orgogliosi, a tutti le foto del nuovo arrivato!

E’ di oggi la notizia che in Gran Bretagna presto mamma e papà avranno entrambi diritto al congedo parentale ma a deciderlo saranno solo loro! Sì infatti dal prossimo aprile, se la legge sarà approvata, i neogenitori potranno scegliere chi dei due deve restare a casa a cambiare pannolini ed allattare il piccolo ed in più il congedo di maternità, o a questo punto anche di paternità, sarà prorogato fino ai 10 mesi del bambino.

Il congedo sarà regolato nello stesso modo sia se a usufruirne sarà il papà o la mamma e pagato al 90% dello stipendio per le prime sei settimane per poi diminuire man mano che i mesi passano! Questa scelta sembra essere stata fatta per una sorta di eguaglianza sul lavoro tra entrambi i sessi, in modo da limitare la discriminazione che viene fatta nei confronti delle donne giovani che spesso non vengono assunte per paura che possano restare incinte!

Dunque il principio è di mettere la madre e il padre lavoratori sullo stesso piano e di lasciarli scegliere su chi dei due usufruirà del permesso e questo naturalmente sta suscitando un po’ di polemiche in campo politico! Ma, voi cosa ne pensate? Potrebbe essere una possibile soluzione?

Penso che sarebbe bello poter riuscire a dividersi, se questo fosse possibile naturalmente, il periodo di congedo parentale tra moglie e marito! Magari i primi mesi la mamma, e dal 5 mese in poi, quando il piccolo comincia a interagire un po’ di più con il mondo esterno, il papà! Ma a questo punto mi pongo una domanda…. “Saremmo, noi mamme chiocce, capaci di separarci dal piccolo così piccolo per tornare al lavoro?

Su avanti fatemi sentire cosa ne pensate!

Immagini:
nickcorona.blogspot.com
antoniopanzeri.it
it.euronews.net

1 Comment on "Congedo parentale per mamma o papà in Gran Bretagna"

Trackback | Commenti RSS Feed

  1. Claudia-cipi scrive:

    Ottima iniziativa, perfetta per sottolineare la parità tra i sessi.
    Personalmente cercherei di prendermi io tutto il congedo possibile: fino ai 6 mesi per poter allattare a richiesta senza problemi e dopo perchè mi piace troppo stare con mio figlio.
    Però ci sono anche mamme che non possono assentarsi dal lavoro (magari la mamma lavora in proprio ed il papà invece è dipendente e può prendersi tutto il congedo) o mamme che non allattano o mille situazioni diverse, e dare la possibilità a chiunque di stare a casa a crescersi suo figlio la trovo una cosa bellissima.

Scrivi un commento