Cosa fare se mio figlio soffre il mal d’auto

ADV

come fare se mio figlio soffre il mal d'auto

Il mal d’auto è un problema. Per chi si mette in viaggio e ha dei bambini che ne soffrono il rischio è che il tempo passato in macchina si trasformi in un incubo.

Cosa fare se mio figlio soffre il mal d’auto? Ci sono diverse soluzioni per cercare di prevenire e contrastare il mal d’auto. In questo post ve ne parleremo nel tentativo di rendere i vostri viaggi un po’ meno difficili, visto che le vacanze, per fortuna, cominciano ad avvicinarsi….

Mal d’auto: cosa fare per prevenirlo

Ecco cosa tenere presente quando ci si mette in viaggio per cercare di evitare il mal d’auto:

  • prima di partire fate uno spuntino leggero e soprattutto costituito da cibi secchi, mai viaggiare a stomaco vuoto
  • evitate che vostro figlio beva troppo e se proprio ha sete proponetegli acqua naturale. Bibite gasate e acide aumentano il senso di nausea
  • tenete sempre con voi crackers, grissini e cibi secchi e leggeri per altri piccoli spuntini
  • fate viaggiare vostro figlio in modo tale che possa guardare davanti.
  • evitate uno stile di guida nervoso e agitato
  • non permettete a vostro figlio di leggere o giocare con i videogiochi, aumenterebbe la nausea
  • programmate il viaggio in modo tale che il bambino che soffre di mal d’auto possa dormire, il problema passerà

Mal d’auto: rimedi e cure

Ecco alcuni rimedi per combattere il mal d’auto quando insorge.

  • fermatevi, fate scendere il bambino, camminate un po’ insieme a lui e invitatelo a respirare a pieni polmoni
  •  se non potete fermarvi, abbassate il finestrino e fate entrare un po’ di aria fresca
  • fate chiudere gli occhi al bambino e cercate di fargli fare un pisolino
  • cercate di distrarre vostro figlio con chiacchiere, canti, musica, giochi 
  • provate a offrire qualche alimento secco da sgranocchiare, una caramella da succhiare (alla menta o allo zenzero, che sono utili a combattere la nausea) o una gomma da masticare.
  • se tutti questi rimedi non bastano, provate a chiedere a pediatra e farmacista cosa si può utilizzare per prevenire e combattere il mal d’auto. Per quanto riguarda sia i farmaci che i rimedi omeopatici è sempre bene fare riferimento agli specialisti.

E voi cosa fate quando vostro figlio soffre il mal d’auto? Raccontateci i vostri rimedi

 

Scrivi un commento