Creare pacchi regalo originali senza la classica carta regalo

ADV

pacchi-regalo-originali

È vero lo ammetto, la maggior parte delle volte, soprattutto quando ho fretta e so che a casa ho mille altre cose da fare, spero che i pacchi regalo natalizi me li faccia la commessa del negozio. C’è chi li sa fare splendidamente e chi meno, ma in genere comunque quasi tutte incartano i pacchi con le classiche carte da regalo luccicose, argenitose, doratose, plasticose.

Così quando mi capita di trovare un negozio che non fa pacchetti oppure quando ho fatto un regalo fatto a mano, sono io a dovermi “ingegnare” per incartare il pacco e, per farlo in modo originale -o almeno ci provo- cerco di non usare la carta regalo di cui sopra.
Perché sì che si sappia: creare pacchi regalo originali senza la classica carta regalo si può. Basta avere fantasia, un po’ di manualità e…una macchina da cucire!

cucitura-su-carta

Hai capito bene. Sfruttando la macchina da cucire e qualche avanzo di carta o stoffa che troviamo in casa è possibile creare pacchetti insoliti, simpatici e sicuramente speciali.

Per esempio impostando la macchina da cucire sui punti ricamo -magari quelle più economiche ce ne avranno cinque o sei anziché duemilacinquecentocinquantatre, ma ce l’hanno- è possibile creare originali motivi colorati su carte in tinta unita trovate al momento.

pacco-regalo-carta-da-pacchi-cucita

Si può utilizzare della semplice carta da pacchi o della comune carta dei sacchetti del pane e cucire la carta anche semplicemente andando a dritto.  Con uno spago da cucina o quello grezzo, si possono così incartare regali di tipo alimentare come dolci, biscotti, formaggi quant’altro fatto in casa.

pacco-con-carta-di-giornale

Sempre con la macchina da cucire è possibile anche fare cuciture sulla carta di giornale.
Oltre che decorarla con i punti ricamo, si possono creare dei simpatici nastri per chiudere il pacco. Basta tagliare delle strisce di carta, incresparle con le mani e passarle sotto la macchina da cucire per fissarne le pieghe cucendoci sopra un nastrino di stoffa colorato. Con la carta di giornale si possono incartare libri, scatole di vario tipo e anche fare pacchi di grandi dimensioni.

pacco-con-stoffa

Avendo sempre come alleata la nostra cara macchina da cucire si possono preparare pacchetti regalo veramente deliziosi anche riciclando avanzi di stoffa. Ottima è la stoffa di vecchie camicie a quadretti o in fantasia, quella ricavata da tovaglioli che non si usano o da vecchi foulard. Abbinando stoffe in tinta è possibile cucire sopra strisce di stoffa o nastrini in modo da creare delle simpatiche applicazioni. Io per esempio sopra questa stoffa a quadretti ho cucito tante striscioline in modo da formare un bel cuore.

Io ti ho dato qualche idea, ma adesso tocca a te. Vai a prendere la tua bella macchina da cucire -ché magari è un anno che non la apri- cerca carte, stoffe, fili e nastrini e divertiti con i punti ricamo. Se non lo fai a Natale…quando ti ricapita? 😉

Buon divertimento!

Articoli consigliati

Scrivi un commento