Da 13 febbraio 2015 0 commenti Leggi tutto →

Crostata al farro e arancia: Ricetta

ADV

Crostata al farro aracia e zucchero di canna

Un dolce classico con un tocco di originalità: la crostata con farina di farro, zucchero di canna, marmellata di arancia e cannella.

La crostata è un dolce della tradizione che non manca mai nelle case degli italiani, e ne esistono numerose varianti. Io la adoro e posso dire di aver provato una infinità di ricette! Mi piace molto sperimentare, e così è nata lei: la crostata di farro, zucchero di canna, marmellata di arancia e cannella. Deliziosa, delicata e l’accostamento con l’arancia è perfetto… una piacevole scoperta! Vedrete che una volta in forno sprigionerà un aroma fantastico al quale non riuscirete a resistere.

Il gusto è talmente delicato che è ottima in qualsiasi occasione e soprattutto piace tanto ai bambini. Mia figlia di due anni ogni volta che la preparo chiede più volte il bis.

A questa mia versione ho voluto dare il nome di “Crostata di cuori” per via delle decorazioni romantiche a forma di cuoricini. In base alla ricorrenza da festeggiare potrete creare particolari a tema e rendere questa crostata unica ed indimenticabile.

Ma vediamo nel dettaglio di cosa avremo bisogno per preparare questo dolce così sfizioso.

Crostata farro e arancia: Ingredienti

  • 300 gr di farina
  • 150 gr di zucchero di canna
  • 125 gr di burro
  • 1 uovo (circa 60 gr intero)
  • 1 tuorlo
  • 1 cucchiaino raso di cannella
  • 1 cucchiaino di lievito vanigliato
  • La scorza di un’arancia biologica
  • Marmellata di arancia q.b.

Queste dosi si riferiscono ad una tortiera di 26 dm oppure 8 crostatine mono porzione.

Crostata farro e arancia: Procedimento

Il procedimento non presenta nessuna differenza da quello di una crostata classica, infatti è semplice e potrete divertirvi con i vostri bambini ad impastare ed intagliare la pasta frolla.

  • Tagliate il burro a dadini e tenetelo fuori dal frigorifero per renderlo morbido e più facile da lavorare.
  • In una terrina setacciate la farina e unitela con il lievito, la cannella e la scorza grattugiata dell’arancia non trattata.
  • A questo punto, in una ciotola lavorate con un cucchiaio il burro morbido con lo zucchero.
  • Aggiungete alla terrina con la farina le uova, il composto di burro e zucchero e amalgamate il tutto prima con un cucchiaio e poi con le mani fino ad ottenere un panetto liscio e compatto.
  • Avvolgete la frolla nella pellicola e ponetela a riposare in frigorifero per circa un’ora.
  • Togliete dal frigo la pasta frolla e lavoratela con le mani per ammorbidirla. Poi stendetela con l’aiuto del mattarello sul piano di lavoro infarinato o in alternativo su un foglio di carta da forno.
  • Non è necessario imburrare la teglia, dato che l’impasto presenta già un’alta quantità di grassi. Anzi in questo modo la crostata avrà una cottura migliore più dorata ed omogenea. Ricoprite la teglia con la frolla e bucherellate il fondo con una forchetta.
  • Farcite la crostata con abbondante marmellata di arancia e decoratela a vostro piacimento. Cuori, stelle, lettere, classiche strisce. Il risultato sarà sempre gustosissimo!
  • Infornate in forno già caldo per circa 35 – 40 min.

Benissimo, la crostata è pronta! Attenti però… scotta! Eh sì purtroppo bisogna attendere che si raffreddi prima di poterla gustare 😉

 

Fonte:

Mamma che bontà per Blogmamma.it

Scrivi un commento