Da 12 ottobre 2009 3 Commenti Leggi tutto →

Cucito Creativo: come creare un cestino per Halloween, istruzioni e cartamodello

Ben ritrovate, siete pronte per un nuovo progetto? A fine mese ricorre la festa di Halloween, festa di origine anglosassone che in questi ultimi anni sta riscuotendo tanto successo anche nel nostro Paese, ho pensato di aiutarvi a realizzare un utile cestino  dove i nostri bimbi metteranno i dolci che riceveranno dopo aver detto le parole “dolcetto o scherzetto”…

Preparate tutto l’occorrente, chiamate i vostri bimbi e tutti insieme iniziamo.

OCCORRENTE

Kit completo acquistabile presso www.lecreazionidisarah.com (5% di sconto per le lettrici di Blogmamma.it, inserendo il codice  BM200910 nelle note) oppure:

– Cartamodello scaricabile Qui
– Un quadrato 25×25 di feltro 2 mm nei colori nero/viola, a seconda del cestino che vuoi realizzare  e avanzi del colore bianco, marroncino.
– Fili colorati
– Bastoncino di legno (quelli per gli spiedini)
– Ago, fili, spilli, forbici, macchina da cucire

ESECUZIONE

Ritaglia dal feltro doppiato (cioè sovrapposto) un quadrato di 25×25 nel colore base del cestino.
Ritaglia sul lato basso che andrà a formare la base due quadrati 5×5 e non buttare gli avanzi.


Cuci a filo il lato dx, il lato sx e la base della borsa e  lascia aperti gli angoli che hai appena tagliato.

A questo punto con l’aiuto degli spilli porta a pareggio l’angolo che hai tagliato  e cuci a macchina.

Avrai così realizzato il tuo cestino

Ora ritaglia una striscia 5cm per 30, piegala per la lunghezza otterrai una scriscia larga 2.5cm lunga 30cm. Con un filo a contrasto e il punto filza bordala tutta, e poi cucila direttamente al centro delle due cuciture lateale del cestino.


A questo punto arriva la parte più divertente: addobbiamo il nostro cestino!
Per questo progetto ho pensato di accontentare sia le bambine che i maschietti, e quindi ho creato due tipi di decorazioni, una streghetta e dei fantasmini.

Procediamo con la streghetta:
Ritaglia dal cartamodello che hai scaricato le sagome per il cappello, e per il vestito, riportale sul feltro e ritaglia
Recupera due quadrati di feltro 5×5 nei colori viola e marroncino
Con l’ago e un filo nero arriccia il vestito facendo un punto filza sul lato corto del trapezio (vestito), arriccia e blocca.


Piega a metà i due quadratini 5×5 e taglia delle strisce verticali.


Ora con l’aiuto degli spilli crea sul tuo cestino la figura della streghetta. Cuci a mano tutto con piccoli punti (puoi usare il punto filza molto fitto).

Realizziamo la nostra scopina. Prendi il bastoncino per gli spiedini, dalla parte non appuntita, arrotola il pezzetto di feltro tagliuzzato e fissalo bene con il filo. A questo punto, fai passare il lato con la punta sotto il vestito e posiziona la scopa, taglia la parte eccedente. Se vuoi fissa tutto con due punti di colla a caldo…
e voilà, il tuo cestino per bimba è pronto!


Per la realizzazione di quello da bimbo si segue lo stesso procedimento: ritaglia le figure dal cartamodello, e dal feltro, posiziona tutto sul cestino con l’aiuto degli spilli e cuci a piccoli punti.


E voilà, anche il secondo cestino è finito

Ora non rimane che preparare tanti dolcini  e accompagnare i nostri piccoli a bussare alle porte e chiedere: “dolcetto o scherzetto?”

Buon divertimento e per qualsiasi dubbio, non esitate a lasciare un commento!

Dimenticavo quando avete realizzato uno dei miei progetti, mi farebbe davvero molto piacere poter pubblicare il vostro manufatto direttamente sul mio sito… quindi non vi dimenticate di fotografarlo e di inviarmelo via email!

Le Creazioni di Sarah

3 Comments on "Cucito Creativo: come creare un cestino per Halloween, istruzioni e cartamodello"

Trackback | Commenti RSS Feed

  1. FLOR scrive:

    MOLTO BELLO LO CREO ANCHE IO CIAOOOOOOOOOOOOOOO!!!!!!!!!!!!!!!!!! FRA POCO VIENE HALLOWEEN CHE BELLO !!!!!!!

  2. erika scrive:

    Grazie, Sarah, questo progetto è davvero carino!!!! La mia bambina ha già scelto la borsina viola con la streghetta….al lavoro, presto!!!

  3. marcella scrive:

    sarah i tuoi progetti sono favolosi, per una principiante come me le tue spiegazioni mi rendono tutto facile, grazie tantissimo marcella
    p.s. ho visitato il tuo sito molto ma molto bello, lo salvato in preferiti perchè con l’avvicinarsi delle feste mi servirà tantissimo^__^

Scrivi un commento