Cucito creativo:un prendisole da una t-shirt

Il caldo di questi giorni, il sole e quella leggera brezza che soffia mi fanno realmente venire voglia di prendere costume, sacca, teli, infilare un bel prendisole e andare al mare. Avete fatto il cambio degli armadi e siete pieni di t-shirt (magari del papà) di cui non sapete cosa fare? Se avete almeno qualche volta utilizzato forbici e macchina da cucire, penso che sarete in grado di trasformare le magliette di vostro marito in un delizioso abitino prendisole per la vostra bambina, o nipotina vera o acquisita.

La mamma creativa che ha pubblicato il tutorial che spiega come procedere nella realizzazione è la stessa del bracciale con i fiori ideale per cerimonie o serate romantiche al mare, il suo blog si chiama Ruffles and Stuff.

Di cosa si ha bisogno? Semplicemente di una t-shirt piuttosto grande, possibilmente a tinta unita, filo, forbici, elastico grosso, macchina da cucire, gessetto per segnare, una spilla.

Cominciamo!
Stendere la t-shirt, segnare una linea appena sotto le maniche e tagliare. Regolatevi voi con le misure. Una volta ottenuto il rettangolo, ripiegare la parte alta facendo un bordo di  circa 8 cm. Se l’elastico è di un cm, misurate dall’alto un paio di cm e fate un segno.

Preparate la vostra macchina da cucire, partendo dal segno, cucite. Per aiutarvi ad andare dritti, allineate il bordo di stoffa a una delle linee che potreste avere sul piatto della macchina da cucire, se non l’avete, prima di iniziare attaccate un pezzo di nastro adesivo colorato, dritto ovviamente.

Una volta terminato, con le forbici incidete il bordo cucito. Aiutandovi con una spilla da balia fate passare l’elastico. Anche in questo caso scegliete voi quanto ve ne serve. Considerate che  si deve ottenere una bella arricciatura

Ottenuta l’arricciatura giusta, cucite insieme i due bordi dell’elastico, sovrapponete due lembi di tessuto e cucite, di modo da nascondere l’elastico.

E’ la volta di bretelle: con la parte di t-shirt avanzata, tagliate 6 strisce di un paio di centimetri di spessore. Per la lunghezza, calcolate il doppio di quella che pensate sia necessaria per le bretelle del vostro abito. Tenete insieme tre strisce e una alla volta, arrotolandole, fate una treccia. Fissatele con gli spilli al vestito, provate a infilarlo alla vostra piccola modella e se le bretelle vanno bene, cucite.

Lo stesso procedimento potete farlo con altre strisce, arrotolate, intrecciate e cucite insieme. Otterrete una bella cintura.

Ecco, il prendisole è terminato, potete anche utilizzare come canotta fashon, da mettere sopre a un paio di bermuda di jeans o a un paio di leggins colorati, annodata in vita. Evviva l’estate!

Fonte.

Ruffles and Stuff.blogspot.com

Scrivi un commento