Da 21 gennaio 2009 2 Commenti Leggi tutto →

Diario di una mamma: massaggio neonatale

ADV

Abbiamo iniziato il corso di massaggio neonatale!!
Da quando ho restituito la bilancia presa a noleggio in farmacia, mi reco settimanalmente al consultorio per pesare il bambino. Nel giorno della pesata il consultorio mette a disposizione delle mamme una stanza, chiamata “spazio allattamento”, dove ci si può incontrare per allattare, chiacchierare, confrontarsi, per evadere un po’ dalla routine. L’idea è di far sentire le mamme un po’ meno sole, e metterle a contatto con altre mamme che stanno affrontando gli stessi problemi e devono superare le stesse difficoltà. Lo stesso consultorio organizza periodicamente corsi gratuiti di massaggio neonatale.

Mi sono iscritta a questo corso, i bambini hanno tutti circa due mesi: è da quest’età che è consigliato iniziare.

Alla prima lezione eravamo cinque mamme coi rispettivi cuccioli. Ci siamo accomodate per terra, su dei materassini dove abbiamo appoggiato anche i nostri bimbi. L’atmosfera assolutamente distesa, con una musica rilassante di sottofondo. L’insegnante ha suggerito di togliere “i tappi” (ciucci!!) ai bambini, per farli esprimere come volevano in quelle due ore di corso. Il bambino può fare quello che desidera, o meglio, necessita: mangiare, dormire, può essere cambiato, può strillare… se per caso è disponibile può essere anche massaggiato.

Il corso dura cinque incontri, con cadenza settimanale, in ogni incontro viene spiegato come massaggiare una zona del corpo del bambino. Abbiamo iniziato con le gambine, nel pieno rispetto dei ritmi del neonato: è importante che il bambino si trovi in uno stato di veglia vigile ma tranquilla, ovvero che non debba mangiare, dormire, che non pianga.  Naturalmente il mio bimbo, quando ci è stato spiegato come procedere col massaggio, ha deciso di dormire….Poco male…gliel’ho riproposto a casa.

Comunque è una bellissima occasione per instaurare un ulteriore rapporto col proprio bambino e per conoscere altre mamme con cui confrontarsi.  E’ importante in questo periodo non sentirsi sole, condividere le esperienze e coltivare nuove amicizie con altre mamme.

2 Comments on "Diario di una mamma: massaggio neonatale"

Trackback | Commenti RSS Feed

  1. laura scrive:

    grazie! dove si trova il vostro spazio?

  2. E’ veramente importante condividere le nuove esperienze di mamma, presso il nostro spazio per bambini ciò è sempre possibile e anche qui insegnamo la tecnica del massaggio infantile. venite a trovarci!

Scrivi un commento