Da 23 maggio 2009 0 commenti Leggi tutto →

Diretta blog MaM 2009: le mamme blogger (parte seconda)

ADV

Dopo una mia personalissima pausa rieccomi pronta per raccontarvi tutto delle nostre relatrici. Nel frattempo i bambini e i mariti si godono la merenda…

Alla parola Dottor Lex, portale giuridico in materia di lavoro che dedica molto spazio alla maternità, perchè nonostante il nome, Dottor Lex è una mamma  che, come dice lei, deve tanto alla maternità. Perciò ecco a disposizione delle mamme un aiuto giurico per quanto riguarda la maternità e il lavoro, non solo leggendo gli articoli, ma anche facendo domande per ricevere risposte.

Francesca e Elena presentano Donna Click nata dalla voglia di due giovani mamme di fare qualcosa lasciando un posto fisso per gettarsi nel lavoro in proprio. Donna Click non è un blog, ma un sito che ha puntato sulla recensione di siti rivolti all’universo femminile, rendendosi però conto di potersi arricchire di nuovi contenuti, proponendosi come spazio amico. Per il futuro prevedono di distinguersi dai siti femminili anche per poter aumentare la fonte di reddito che ne deriva! Ma Elena e Francesca sono anche Babol, una linea di abbigliamento per bambini che punta sulla personalizzazione del vestito. Il tipo di abbigliamento è di qualità pregiata e di fattura Italian. La più grande difficoltà è stata la distribuzione del prodotto e la creazione, vivendo in un mondo di grandi numeri ma hanno trovato la soluzione in una rete di mamme che dedicano tempo per la rivendita in casa.

Mamme a genova, nasce come social network, mettendo in relazione le mamme, la maternità e Genova. Nato un po’ per gioco, prosegue in un modo un po’ casalingo, permettendosi di crescere con i propri ritmi, in modo molto interessante con l’appoggio delle mamme di Genova! Ma questo social network vuole anche essere promotore di tutte quelle iniziative che possono agevolare la vita delle mamme in una grande città.

Alla parola Why Mum-fai una domanda risponde una mamma, ovvero due mamme molto affiatate. Il pregetto è fresco fresco di online! “Oh mamma che sclero!” viene chiamata l’iniziativa di Why Mum, che desidera rendere più facile e agglomerato il reperimento delle informazioni su internet. Capendo che le mamme hanno bisogno di essere ascoltate davvero, Why Mum vuole dare una risposta a tutte le mamme che hanno una domanda. Why Mum diventa quindi la prima encliclopedia di domande e risposte sulla maternità e i figli.

Adesso Dol’s (donne online non bambole). Nato in un periodo dove la rete era riservata quasi esclusivamente agli uomini, Caterina ai suoi tempi ha scelto la casa al lavoro, ma non riusciva a stare con le mani in mano. Così è nato Dol’s dall’associazione di quattro donne, oggi è gestita solo da Caterina, ma in realtà è fatto da una community di donne che scrive sul sito. Considerato oggi un punto di riferimento Caterina invida ad associarsi al sito per poter costruire dei progetti. Dol’s in questo periodo sta portando avanti dei corsi di autostima per le mamme, perchè anche le mamme hanno bisogno di riacquisire dopo la meternità la loro dimensione di donna.

“Ero una brava mamma, prima di avere figli”. Esempio di come un blog possa nascere da un libro e non solo il contrario. Ero una brava mamma è un blog neonato per tenere e rassicurare le neo mamme. Ma soprattutto Cohousig, ovvero il ritorno ad una casa in comune con altre famiglie, con tanti servizi condivisi per poter vivere in un modo meno faticoso e meno costoso.

Alla parola Noi Mamme, sito e forum fondato da molte mamme che partite dal parlare in un forum, hanno poi deciso di crearne uno tutto loro, per condividere la maternità. Il sito prevede anche uno spazio per gli specialisti con consigli gratuiti a disposizione degli utenti e molti articoli informativi e divulgativi.

Maddalena, mamma di quattro bambini è farmacista e ha deciso di improntare l’attività al reperimento di prodotti per clienti mamme, come i pannolini lavabili, e una gamma di prodotti che lei stessa aveva provato sui suoi bambini. Queste scelte presentano anche difficoltà come il reperimento dei prodotti o il mantenimento della qualità dei prodotti stessi, con conseguente ricerca di nuovi prodotti.

Ed eccomi a parlare (ovviamente scrivo in differita!). Alchimista in libertà, nasce qualche mese fa e l’incontro con le mamme mi ha portato nuove idee e nuova voglia di fare. In “gestazione” c’è un nuovo progetto per Torino e per le mamme, perchè la città possa divenire più a misura di mamme.

Siamo quasi alla fine ed ecco Smamma, nato un anno fa non parla prettamente di fatti personali, ma raccoglie informazioni in rete. Smamma non si è dilungata molto, andate a visitare il suo sito!

Mamma in corriera prende adesso la parola e ci ricorda che il 13 giugno a Milano ci sarà un nuovo appuntamento per le mamme: il MomCamp.

Jolanda chiude questa sessione pomeridiana, parlando di se’ e di come è nato nel lontano 2000 Filastrocche.it, di come un piccolo progetto negli anni sia diventato un grande progetto sfociando in Fattore Mamma con la collaborazione di Cecilia Spanu e che il 25 giugno ci sarà un nuovo incontro in Bocconi per un nuovo resoconto dell’attività delle mammeblogger. Jolanda resoconta l’ultimo anno con la nascita di MammacheClub, MammacheBlog e ovviamente Blogmamma!

Con questo chiudiamo questa prima edizione di MaM – mamma a mamma 2009!

Scrivi un commento